Australian cyclist Jai Hindley claims victory at the 2022 Giro d

jai Hindley è stato nominato ciclista australiano dell’anno dopo che la sua vittoria al Giro d’Italia ha attirato l’attenzione della nazione verso questo sport e lo ha reso il favorito per l’assegnazione del Trofeo Sir Hubert Opperman.

Hindley ha vinto il premio, noto come Oppy, da una lista di finalisti che includeva la mountain bike Rebecca McConnell – che è arrivata seconda assoluta nella Coppa del Mondo dopo aver vinto tre round XCO all’inizio della stagione – il vincitore della UCI Track Champions League Matthew Richardson, triplo Commonwealth La medaglia d’oro ai giochi Georgia Baker e la tre volte campionessa del mondo paraciclista Emily Petricola.

Di Luca Sarletti

Sono un appassionato di bici che ha praticato quasi tutti i tipi di ciclismo. Ama il vento tra i capelli, il sole sulle spalle e forse anche gli insetti tra i denti. No, sto scherzando su quest'ultimo punto. Non vado matto nemmeno per le ustioni da strada, ma riconosco che per avere il meglio bisogna fare qualche occasionale capitombolo. Sento che la mia bici è il mezzo su cui può rilassarmi, lasciare i problemi sulla strada, incontrare nuove persone, andare in posti nuovi e vivere una vita avventurosa. Sono pronto a condividere il viaggio con voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *