Adopte Un Vélo

Come prepararsi per una gara di mountain bike

Valuta post

Sapere come prepararsi per una gara di mountain bike può essere spaventoso e le gare di mountain bike per principianti possono essere incredibilmente travolgenti. Mentre i ciclisti professionisti hanno i loro programmi di allenamento, i principianti spesso si confondono quando cercano di capire come allenarsi per una gara di mountain bike.

Se sei alla ricerca di soluzioni dell’ultimo minuto su come prepararti per una gara di mountain bike, non preoccuparti: abbiamo stilato un elenco dei nostri migliori consigli che i ciclisti e gli appassionati di mountain bike apprezzano.

Quindi, sciogli i muscoli e rilassati un po’, perché ti spiegheremo ogni dettaglio su come prepararti per una gara di mountain bike e ti solleveremo dalla forte pressione con i nostri utilissimi consigli per le gare in bicicletta.

Iniziamo a capire quanto tempo ci vuole per pedalare!

Come allenarsi per una gara di mountain bike

Che sia la tua prima gara o che tu voglia affrontare una gara di mountain bike per l’ennesima volta, attenersi a un piano corretto è ciò che ti aiuta a schiarirti le idee in fretta.

I nostri consigli includono le cose semplici che potresti dimenticare nella fretta di imparare a prepararti per una gara di mountain bike.

1. Riscalda il corpo una settimana prima

Ora che ti sei iscritto alla gara, è fondamentale che tu inizi ad allenarti già dal giorno successivo. Questo serve a rodare i muscoli rigidi e a dare alle tue gambe il tempo di adattarsi allo sforzo vigoroso dovuto alla spinta sui pedali.

In questo modo ti assicurerai di fare un esercizio intenso in anticipo. Grazie a questo esercizio di stretching, le gambe saranno indolenzite e avranno il tempo di guarire prima della gara.

In questo modo, le gambe non saranno doloranti per tutta la gara e saranno abituate a sopportare lo stress e l’eccessiva usura dei muscoli.

Scopri anche:   Fuji è un buon marchio di biciclette?

2. Dormi il più possibile

Fai in modo di dormire il più possibile. Il corpo svolge la maggior parte del lavoro di riparazione mentre dormi.

Per questo motivo, dormire è fondamentale sia per i professionisti che per i principianti. I muscoli doloranti guariscono soprattutto in questo periodo.

Durante il sonno il nostro corpo si rigenera. Cerca di dormire almeno 8 ore a notte e di mantenere un buon ritmo di sonno. Se possibile, cerca di fare un pisolino pomeridiano di 20-30 minuti.

3. La dieta e l’idratazione sono importanti

Mantenere una dieta sana e nutriente è assolutamente essenziale per qualsiasi attività che richieda un grande sforzo fisico.

Il tuo corpo trae tutta la sua energia dal tipo di cibo che consumi. Cerca di mantenere una dieta equilibrata e di stare alla larga da cibi elaborati e poco salutari.

Allo stesso modo, l’idratazione è assolutamente vitale per il corretto funzionamento dei tuoi organi. Con l’esercizio fisico e la sudorazione, è necessario mantenersi idratati per regolare le funzioni del corpo.

Sia che tu ti stia allenando, sia che tu sia sul percorso di gara, l’assunzione di acqua deve essere una priorità.

4. Prova la bici e sistema i piccoli dettagli

Tutto può andare storto il giorno della gara se la tua mountain bike non è in buone condizioni.

Quindi, per evitare di trovarti in una situazione terribile come quella del giorno della gara, è meglio far controllare accuratamente la tua bici Mongoose e ripararla se necessario.

Inoltre, pulisci la tua bicicletta e tutti i componenti della catena. Una bici pulita e ben lubrificata è molto più scorrevole da guidare e ti permette di controllare correttamente ogni dettaglio della bici.

Dai copertoni alle camere d’aria, fino ai freni, testali bene prima della gara.

5. Prova il percorso

Provare il corso è un ottimo modo per superare i nervi e acquisire sicurezza.

Puoi farti rapidamente un’idea del terreno che stai percorrendo e della quantità di sforzo richiesta. Provare il percorso in anticipo ti farà acquisire fiducia nelle tue capacità.

Testando il percorso, ti stai sottoponendo a una prova prima della grande gara. Questo ti aiuterà a prendere confidenza con tutte le asperità e le curve che potresti incontrare e nulla ti coglierà di sorpresa il giorno della gara.

Scopri anche:   Nairo Quintana esclude il ritiro

La tua memoria muscolare entrerà in funzione dopo qualche volta e la gara sarà un gioco da ragazzi per te.

6. Riscaldati prima della gara

Il giorno della gara, assicurati di riscaldarti prima di arrivare sul posto. Questo ti aiuterà ad attivare tutti i muscoli e a liberarti di tutta la tensione accumulata per la gara.

Anche se avrai tutto il tempo di tirare e fare stretching prima della gara, il riscaldamento con una corsa veloce ti aiuterà molto di più.

7. Chi va piano va sano e va lontano.

Non bruciare tutti i fiammiferi in una volta sola. All’inizio della gara, aumenta il ritmo per guadagnare slancio e una posizione stabilita tra gli altri corridori. Una volta scelto il ritmo da tenere durante la gara, cerca di rilassarti.

Se continui a dare fondo a tutte le tue energie all’inizio della gara, è probabile che alla fine della stessa sarai completamente esausto.

Perdere la posizione alla fine è molto peggio che perderla all’inizio della gara. Quindi, suddividi le tue energie in modo saggio e aumenta il ritmo a metà gara.

8. Goditi la corsa

Infine, goditi il tempo trascorso lì. Non preoccuparti troppo della pesca e concentrati sull’esperienza in sé.

Un ambiente competitivo spesso crea tossicità all’interno della mente, quindi non lasciarti sopraffare. Come si diceva una volta: “Mantieni la calma e continua a cavalcare!”.

Conclusione

Speriamo che con la nostra guida sui consigli per le gare di mountain bike tu abbia imparato a prepararti per una gara di mountain bike.

Anche se le gare di mountain bike possono essere un’attività divertente a cui partecipare, lo stress può spesso insinuarsi tra noi.

Seguendo i nostri consigli, potrai sicuramente ottenere il meglio dall’esperienza, se non un trofeo alla fine.

Buona fortuna!

Martina
Martina Voletti

Appassionata di ciclismo su strada e mountain bike, scrivo articoli sul ciclismo (notizie, allenamento, attrezzature, consigli e opinioni) per i nostri lettori. Sono anche una fotografa in erba e ogni volta che esco in bici, cerco di catturare i migliori scatti... con la macchina fotografica.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *