Pidcock salterà i Cyclocross Worlds a febbraio

Valuta post

Tom Pidcock non difenderà il suo titolo di campione del mondo ai Campionati del mondo di ciclocross a Hoogerheide il 5 febbraio.

Il campione in carica salterà la gara per concentrarsi sul ciclismo su strada e sulle classiche primaverili. Questo è ciò che ha detto il suo allenatore Kurt Bogaerts Sporzza durante l’X2O Trophy Baal.

Pidcock ha vinto il titolo di campione del mondo lo scorso anno a Fayetteville, battendo Lars van der Haar ed Eli Iserbyt.

“Tom non parteciperà ai campionati del mondo. Lo abbiamo deciso tempo fa. Puntiamo a una buona campagna durante le classiche di primavera. I Campionati Mondiali stanno ostacolando tutto questo”, ha detto il suo allenatore.

Pidcock è arrivato terzo il primo giorno dell’anno al GP Sven Nys dopo essere caduto all’interno dell’ultimo giro, perdendo il comando.

Luca
Luca Sarletti

Sono un appassionato di bici che ha praticato quasi tutti i tipi di ciclismo. Ama il vento tra i capelli, il sole sulle spalle e forse anche gli insetti tra i denti. No, sto scherzando su quest'ultimo punto. Non vado matto nemmeno per le ustioni da strada, ma riconosco che per avere il meglio bisogna fare qualche occasionale capitombolo. Sento che la mia bici è il mezzo su cui può rilassarmi, lasciare i problemi sulla strada, incontrare nuove persone, andare in posti nuovi e vivere una vita avventurosa. Sono pronto a condividere il viaggio con voi.

Scopri anche:   Il miglior faro per bicicletta

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *