Il ciclismo fa bene al cuore?

Valuta post

È risaputo che essere sani è legato a uno stile di vita fisicamente attivo. Tutti abbiamo sentito più volte che l’esercizio quotidiano previene le malattie e prolunga la vita. Si consiglia soprattutto alle persone anziane di assicurarsi che prendano sul serio il loro esercizio quotidiano. Ciò impedirebbe malattie legate alla vecchiaia come obesità, malattie cardiache, cancro, malattie mentali, diabete e artrite.

Mi piace sempre raccomandare il ciclismo come esercizio che funziona per tutti. Non è limitato a nessuna fascia di età specifica.

Allora perché non salire sulla tua bici da crociera mentre indossi un paio di cuffie da ciclismo e divertirti un po’, prolungando anche la tua vita.

Ci sono così tante persone in tutto il mondo che vanno in bicicletta ogni giorno con il loro zaino per laptop per andare in bicicletta sulla schiena. Questa non è una sorpresa poiché andare in bicicletta può essere ancora più efficiente che guidare un’auto quando si tratta di questioni di salute o di altri argomenti come il traffico. Ma il ciclismo fa bene al cuore? Continua a leggere per risposte dettagliate a questa domanda!

In che modo il ciclismo influisce sul tuo cuore?

È spesso comune che le persone anziane soffrano di malattie come il cancro, il diabete e la malattia coronarica (CHD). Ma sappi che le persone anziane che si impegnano quotidianamente in attività fisiche come gli esercizi hanno un’aspettativa di vita più alta rispetto a quelle che non lo fanno.

La British Medical Association ha condotto uno studio relativo al ciclismo. Nello studio è stato scoperto che se pedali fino a 32 km (20 miglia) a settimana, la possibilità che tu soffra di malattie cardiache si riduce di circa il 50%. La spiegazione di questo fatto è che il ciclismo utilizza grandi gruppi muscolari nelle gambe per aumentare la frequenza cardiaca, che a sua volta migliora la forma fisica cardiovascolare. Quindi, il ciclismo fa davvero bene al cuore? La risposta è si.

Scopri anche:   Le top marche di biciclette elettriche

Ci sono tanti altri fattori oltre a una vita fisicamente inattiva che possono causare complicazioni di salute. Non è praticamente possibile mangiare costantemente in modo malsano e aspettarsi di poter rimediare aggiungendo altrettanto esercizio fisico con l’aiuto di una cyclette reclinata con braccia mobili, ad esempio.

È un errore comune incolpare malattie come gli attacchi di cuore a qualche malattia esistente nei vasi sanguigni del cuore. Questo è sbagliato, poiché gli attacchi di cuore sono effettivamente facilitati da comportamenti dannosi come il fumo e un’alimentazione malsana quando sei stressato.

Le malattie cardiache non sono così specifiche per età e possono essere trovate in qualsiasi fascia di età. A volte si scopre che i bambini hanno ereditato alcune condizioni cardiache fin dalla nascita.

Alcune persone sono naturalmente più inclini alle malattie cardiache, in base al profilo di rischio dell’individuo. Altre abitudini come il fumo danneggiano il cuore in quanto aumentano il rischio di soffrire di malattie cardiache. Ecco perché dovresti procurarti una borraccia da ciclismo per rimanere idratato.

Come migliorare la salute del cuore

A causa di alcuni fattori legati alla professionalità, all’età e ad altri fattori, non possiamo guidare tutti con lo stesso tipo di bici. Ogni individuo avrebbe un tipo di bici che si adatta al proprio profilo personale.

Ti consigliamo di acquistare una bicicletta che si adatti al tuo tipo di persona e che funzioni in modo efficiente nella tua ricerca per diventare più sano e prolungare la tua vita. L’acquisto di una bicicletta a volte potrebbe andare oltre lo scopo del comfort. Bisogna considerare la propria sicurezza e il benessere generale, quindi andare in bicicletta non fa male alle ginocchia.

Come principiante nel ciclismo, si consiglia di fare giri con biciclette diverse prima di acquistarne una per te. Puoi raggiungere questo obiettivo semplicemente prendendo in prestito da altri motociclisti o puoi scegliere di noleggiarne uno.

Un adattamento di routine della bici da parte di un esperto presso il negozio di biciclette dovrebbe rendere facile ottenere una bicicletta adatta al tuo profilo fisico. È importante avere una bici che corrisponda al tuo profilo personale.

Scopri anche:   8 Migliori biciclette a 10 velocità nel 2023

Ci sono biciclette per donne di 60 anni che vengono prodotte per soddisfare le esigenze di persone anziane o persone che non sono così in forma. Le bici comfort hanno ruote più larghe, manubri alti, tubi inferiori e sedili ammortizzanti. Sono decisamente comodi da guidare.

Le bici elettriche sono anche un’opzione per le persone anziane o che non sono in grado, per qualsiasi motivo, di andare in bicicletta. Hanno motori che riducono la quantità di sforzo che il ciclista deve mettere nella pedalata, il che rende la guida un’impresa facile.

Se sei nuovo nel gioco del ciclismo e non hai un piano mappato di attività ciclistiche, probabilmente dovresti procurarti una bici ibrida e un orologio Garmin. Le bici ibride sono adatte a tutti i tipi di terreno e sono disponibili a prezzi convenienti.

Ci sono anche tricicli, biciclette reclinate e molto altro.

Non dimentichiamoci anche delle cyclette. Queste bici sono solitamente posizionate in un posto, come suggerisce il nome, e funzionano ancora efficacemente per l’esercizio. Inoltre, poiché vengono utilizzati all’interno, non devi preoccuparti di come sarà il tempo all’esterno. Prova semplicemente il ciclismo stazionario e continua a migliorare la tua salute man mano che raggiungi i tuoi obiettivi di fitness!

Conclusione

L’esercizio intensivo non è raccomandato in alcuni casi, quindi consulta il tuo medico prima di iniziare a pedalare se hai una condizione di salute o un problema esistente.

Ricordati di scegliere la bici più adatta a te. Renderà le cose molto più facili.

Martina
Martina Voletti

Appassionata di ciclismo su strada e mountain bike, scrivo articoli sul ciclismo (notizie, allenamento, attrezzature, consigli e opinioni) per i nostri lettori. Sono anche una fotografa in erba e ogni volta che esco in bici, cerco di catturare i migliori scatti... con la macchina fotografica.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *