I migliori sensori cadenza

Valuta post

Quando si pratica l’indoor cycling è sempre un’ottima caratteristica conoscere la propria cadenza.

La cadenza è sostanzialmente la velocità di pedalata.

È una misura che identifica il numero di giri al minuto (RPM) e lo visualizza come numero preciso di quante volte si pedala in un cerchio completo per un minuto intero.

Ora, poter vedere la propria cadenza è un parametro molto importante, in quanto può determinare il rendimento della bicicletta.

Sono disponibili molte applicazioni per l’indoor cycling che consentono di inserire i propri parametri personali e di vederli sullo schermo, in modo da rendere le lezioni più personalizzate e precise per l’utente.

Per collegarsi ad alcune di queste app, è necessario un sensore di cadenza.

Queste sono le mie 3 migliori scelte.

Sensore di cadenza RPM Wahoo

Sensore di cadenza Wahoo

Caratteristiche principali

  • Connettività Bluetooth e ANT+
  • Può essere collegato al braccio della pedivella della bicicletta o alla scarpa
  • Può collegarsi a diverse applicazioni

Il sensore di cadenza RPM Wahoo è attualmente il sensore di cadenza che sto utilizzando.

Si tratta di un piccolo strumento che misura il mio numero di giri al minuto in modo molto accurato. Posso collegarlo alla scarpa, iniziare a pedalare e qualsiasi app di terze parti a cui sono collegato mi permette di vedere subito la mia cadenza!


Garmin Sensore di cadenza 2

Sensore di cadenza Garmin

Caratteristiche principali

  • Connettività Bluetooth e ANT+
  • Si avvolge intorno a qualsiasi misura di pedivella
  • Si collega ad altre applicazioni per l’allenamento

Il Garmin Sensor 2 è un altro ottimo strumento per analizzare la cadenza.

Scopri anche:   Come posso rendere più silenzioso il mio rullo per bici indoor?

Ha un design semplice, ma tutto il lavoro viene svolto sotto la sua copertura esterna.

Questo strumento rileva con precisione tutta la cadenza e la trasmette in tempo reale.


Magene S3

Sensore di cadenza Magene S3

Caratteristiche principali

  • Connettività Bluetooth e ANT+
  • Durata media della batteria di 500 ore
  • Indicatore luminoso a LED per la connessione

Il Magene S3 è il mio terzo e ultimo sensore di cadenza, molto facile da installare sul braccio della pedivella della bicicletta indoor.

Ha un’elevata precisione, una bassa latenza e non perde mai il segnale.

Finché si pedala, trasmette la cadenza senza problemi.


Simone
Simone Rogini

Appassionato di avventura e sport all'aria aperta. La sua bicicletta, una Graziella modificata e fatta in casa. Una bicicletta versatile che, come il suo proprietario, trascende ogni tipo di attività. Viaggiatore di lungo corso (Parigi-Città del Capo, Great Divide, tour delle Dolomiti...), Simone può anche essere visto sulle strade della pianura Padana con i panni dell'avventuriero urbano. Giornalista e autore, su questo blog condivide le sue esperienze e il suo punto di vista sulle molteplici sfaccettature della cultura ciclistica.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *