I migliori cardiofrequenzimetri

Valuta post

Ritengo che sia sempre meglio ottenere il massimo dagli allenamenti ed essere in grado di valutare e analizzare le proprie prestazioni in bicicletta.

Un modo per analizzare le prestazioni è l’uso di un cardiofrequenzimetro.

Collegando un cardiofrequenzimetro sarete in grado di:

  • Misurare i BPM (battiti al minuto)
  • Misurare le zone di allenamento in cui ci si trova
  • Misurare la frequenza cardiaca massima
  • Misurare le calorie bruciate

Il cardiofrequenzimetro è un modo eccellente per vedere come si comporta il vostro sistema cardiovascolare, quindi vi consiglio vivamente di acquistarlo se volete portare il vostro indoor cycling al livello successivo.

Ci sono 3 cardiofrequenzimetri che io stesso consiglio.

Sono tutti cardiofrequenzimetri da petto.

Ritengo che questi siano i migliori, in quanto un cardiofrequenzimetro toracico fornisce misurazioni e risultati incredibilmente accurati della frequenza cardiaca.

Wahoo TICKR

Wahoo Tickr

Caratteristiche principali

  • Connettività Bluetooth e ANT+
  • Può collegare fino a 3 dispositivi contemporaneamente
  • Il LED si accende per confermare la connessione
  • Sottile e leggero

Il Wahoo TICKR è uno dei cardiofrequenzimetri più popolari che si possano acquistare.

Si tratta di un ottimo dispositivo aderente alla forma, che si allaccia semplicemente al petto e l’hub del monitor scatta in posizione sulla parte anteriore dell’utente.

È possibile collegarlo a numerose applicazioni come Wahoo Fitness, Zwift, Peloton Digital, Bkool e Spinning®… e molte altre.

Questo è attualmente il cardiofrequenzimetro che sto usando.


Polar H10

Cardiofrequenzimetro Polar H10

Caratteristiche principali

  • Connettività Bluetooth, ANT+ & 5kHz
  • Può collegare fino a 3 dispositivi contemporaneamente
  • Comodo da indossare
  • Può collegarsi a diverse app e smartwatch

Polar è uno dei marchi più riconosciuti nel settore della misurazione della frequenza cardiaca.

Scopri anche:   Catena Vs Trasmissione A Cinghia Su Una Bici Da Interno

Il Polar H10 è l’ultimo cardiofrequenzimetro da torace in grado di fornire tutte le metriche necessarie e probabilmente è uno dei migliori per precisione.

È in grado di collegarsi a una serie di applicazioni diverse, in modo da poter visualizzare sullo schermo tutti i dati relativi alla frequenza cardiaca.


Garmin HRM Duel

Garmin HRM Duel

Caratteristiche principali

  • Connettività Bluetooth e ANT+
  • Durata media della batteria di 3,5 anni
  • Comodo da indossare
  • Si collega a numerose app

Il Garmin HRM Duel è il terzo e ultimo cardiofrequenzimetro da torace che raccomando.

È un cardiofrequenzimetro ottimo, preciso e molto conveniente che trasmette tutti i parametri della frequenza cardiaca.

Molto facile da configurare e da collegare agli smartwatch o a diverse app.


Simone
Simone Rogini

Appassionato di avventura e sport all'aria aperta. La sua bicicletta, una Graziella modificata e fatta in casa. Una bicicletta versatile che, come il suo proprietario, trascende ogni tipo di attività. Viaggiatore di lungo corso (Parigi-Città del Capo, Great Divide, tour delle Dolomiti...), Simone può anche essere visto sulle strade della pianura Padana con i panni dell'avventuriero urbano. Giornalista e autore, su questo blog condivide le sue esperienze e il suo punto di vista sulle molteplici sfaccettature della cultura ciclistica.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *