I benefici unici della bicicletta che non conoscevate

Come conseguenza dell’epidemia, la COVID-19 ha provocato un’enorme impennata nelle vendite di biciclette. A causa della crescente preoccupazione per i trasporti pubblici e dell’aumento dell’attività fisica, un numero sempre maggiore di persone sceglie uno dei mezzi di trasporto più semplici, dando vita al cosiddetto “boom della bicicletta”.

Le persone hanno iniziato a modificare le loro biciclette, a personalizzarle, a ripararle e a curarne la manutenzione grazie a notizie, video e manuali sull’automobile.

È passato un po’ di tempo dall’introduzione del mezzo di trasporto ecologico “bicicletta” e la sua popolarità sembra essere diminuita nel tempo in molte nazioni. L’uso della bicicletta è salutare per la nostra salute e rappresenta un mezzo di trasporto responsabile dal punto di vista ambientale.

Oggi le persone prendono più seriamente i prodotti ecologici e preferiscono la sostenibilità ad altri prodotti e la bicicletta è uno di questi. Tuttavia, oltre a essere un mezzo di trasporto ecologico, la bicicletta ha innumerevoli benefici sia per la salute fisica che per quella mentale.

Benefici unici della bicicletta

Ecco alcuni benefici unici della bicicletta che forse non conoscevate.

Salute dei polmoni

Andare in bicicletta migliora la salute dei polmoni, migliorando la salute cardiorespiratoria generale. Andare in bicicletta per un’ora al giorno migliora il numero di capillari nei polmoni e anche il numero di alveoli, migliorando l’efficienza della respirazione.

Andando in bicicletta i polmoni si espandono e si contraggono al massimo del loro potenziale, migliorando l’ingresso dell’aria. Se si soffre di una patologia polmonare, andare in bicicletta non solo è sicuro, ma aiuta anche a migliorare la condizione polmonare aumentando la resistenza, la durata e la capacità dei polmoni.

La bicicletta è un’attività fisica intensa e tale attività migliora il nostro sistema immunitario rendendo le cellule immunitarie sane e aumentandone il numero. Questo può proteggere da infezioni respiratorie come la Covida e l’Influenza.

I medici consigliano di andare in bicicletta anche a chi soffre di gravi malattie polmonari ostruttive come programma di riabilitazione.

Perdita di peso

La bicicletta è considerata un allenamento cardio. L’allenamento cardio prevede una respirazione intensa e un battito cardiaco più veloce. In queste condizioni, la temperatura corporea raggiunge un punto in cui il nostro corpo smette di utilizzare i normali carboidrati come fonte di energia e inizia a bruciare i grassi per soddisfare il fabbisogno energetico.

Questi esercizi bruciano la maggior parte dei grassi e quindi aiutano a perdere peso e ad aumentare la resistenza. Inoltre, la bicicletta coinvolge le gambe, che sono uno dei principali muscoli del corpo, anzi il più grande, e quindi è un’attività brucia-grassi ad alta intensità.

Se desiderate perdere peso, dovete curare la vostra dieta e iniziare ad andare in bicicletta per un’ora o due al giorno.

Andare in bicicletta migliora anche il metabolismo generale e porta a una muscolatura magra. Andando in bicicletta si bruciano i grassi e si aumentano i muscoli, ottenendo così una forma corporea snella. Le ricerche suggeriscono che se si include la bicicletta nella propria routine quotidiana si possono bruciare più di 300 calorie in un’ora o anche di più, a seconda del tipo di corpo.

Addominali

I muscoli addominali e del core servono a stabilizzarvi quando andate in bicicletta; il core vi mantiene eretti e sicuri sulla bicicletta. Se siete alle prime armi, potreste avvertire un fastidio agli addominali e ai dorsali che dura uno o due giorni se dovete affrontare colline ripide o terreni irregolari e impegnativi.

Se siete appassionati di ciclismo all’aperto, i terreni più difficili non solo renderanno la corsa più impegnativa, ma anche l’esercizio dei muscoli più intenso.

Il rafforzamento degli addominali può offrire una serie di vantaggi, tra cui migliorare le prestazioni sportive, ridurre i disturbi lombari e persino l’aspetto estetico.

Gli addominali sono fondamentali per la trasmissione della forza dalla parte inferiore a quella superiore del corpo e, più gli addominali sono forti, più la potenza della pedalata sarà trasferita alla bicicletta attraverso le braccia sulle manopole. È un’operazione che si può fare sia su una cyclette che su una bici normale.

Benefici per la salute mentale

Lo stress della vita quotidiana può essere opprimente, ma uscire in bicicletta può aiutare a gestirlo meglio. È stato dimostrato che il ciclismo, in particolare, oltre a svolgere un’attività cardiovascolare di base, riduce l’ansia.

Le endorfine, le sostanze chimiche che ci fanno stare bene, vengono rilasciate quando andiamo in bicicletta. Questi ormoni favoriscono il rilassamento mentale e la felicità.

Quando abbiamo bisogno di un po’ di tempo da soli, la bicicletta può essere l’ideale. Tuttavia, sono piacevoli anche se condivise con gli amici o la famiglia.

La solitudine viene alleviata dall’interazione sociale. Ci permette di esprimerci verbalmente, il che può aiutare a elaborare i nostri sentimenti.

L’esercizio fisico di gruppo regolare riduce lo stress e l’ansia, migliora la cognizione e abbassa il rischio di diabete di tipo 2.

Pensieri finali

Per il momento, il buon vecchio ciclismo sta vivendo una rinascita. Le biciclette rappresentano un mezzo di trasporto socialmente distante per i dipendenti e i pendolari più critici, un sostituto più sano delle palestre o delle stazioni della metropolitana e una nuova prospettiva per le strade metropolitane.

La quarantena significava che le strade erano improvvisamente calme, l’aria era fresca e la gente si sentiva al sicuro. Certo, c’era apprensione per l’uso dei mezzi pubblici, ma era soprattutto il piacere di vedere le città come potevano essere.

In sintesi, l’uso dei mezzi di trasporto è ancora poco diffuso in molte nazioni. Ciò è dovuto alla mentalità di coloro che ritengono la bicicletta uno sport leale. Tuttavia, le persone devono riconoscere l’utilità delle biciclette e il fatto che rappresentano un grande passo verso la sostenibilità e un’atmosfera rispettosa dell’ambiente.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *