Come misurare la lunghezza dello stelo

Valuta post

Se stai leggendo questo, allora vuoi imparare a misurare la lunghezza dello stelo. Per cominciare, è importante capire cos’è l’attacco manubrio della bici.

Fondamentalmente, è la parte della bicicletta utilizzata per fissare il manubrio alla bicicletta. La misurazione dell’attacco manubrio è importante perché gioca un ruolo enorme nella tua esperienza di guida, in particolare nel comfort e nelle prestazioni. Questo perché l’attacco manubrio della bicicletta determina il tuo livello di sterzata.

Più alto è l’attacco manubrio, più difficile o più facile può essere per te guidare la bici a seconda della tua altezza e di altre variabili come il terreno e la distanza percorsa. Tuttavia, è importante imparare a misurare la lunghezza dello stelo per assicurarsi che lo stelo sia della giusta lunghezza in modo da evitare l’affaticamento del braccio. Può davvero mettere un freno alla tua corsa.

Vuoi che i tuoi manubri abbiano una buona quantità di spazio tra di loro per prevenire lo stress sulla parte superiore del corpo. Non dovrebbero nemmeno essere troppo bassi, altrimenti sarai costretto ad assumere una posizione più avanzata con il busto.

La buona notizia è che imparare a misurare l’attacco manubrio di una bicicletta è un processo piuttosto semplice. Ti mostreremo come misurare gli attacchi manubrio delle biciclette su due dei tipi più popolari di modelli di bici, tra cui la mountain bike e la bici da strada.

Cose di cui hai bisogno

Prima di imparare a misurare l’attacco manubrio di una bicicletta, è necessario quanto segue:

  • Pezzo di carta
  • Calcolatrice
  • Penna o matita
  • Metro a nastro flessibile impostato in centimetri

Come misurare la lunghezza dell’attacco manubrio di una bicicletta

Come vengono misurati gli attacchi manubrio della bici? In millimetri, idealmente. Per misurare l’attacco manubrio, devi partire dal centro del manubrio e salire fino al centro della sezione del morsetto del manubrio.

Scopri anche:   La migliore Spin Bike per persone alte del 2022

Per misurare l’attacco manubrio senza filettatura, si parte dal centro del tubo di sterzo che si apre fino al centro del manubrio.

Stare su un terreno uniforme

Il primo passo per imparare a misurare la lunghezza dell’attacco manubrio della bicicletta è assicurarsi di trovarsi su un terreno uniforme mantenendo i piedi distanti due pollici.

Prendi il metro a nastro e posizionalo verso il basso dall’inguine mentre sei rivolto verso la superficie per misurare la cucitura interna. Annota il numero che ottieni sul tuo pezzo di carta.

Misura la lunghezza del corpo

Successivamente, devi misurare la lunghezza del tuo corpo partendo dalla tacca direttamente sotto la gola fino a terra.

Se hai un po’ di pancione, allora dovresti prendere una penna e tenerla orizzontalmente sulla tacca sternale per ottenere una linea retta. Giusto il numero che ottieni sul tuo pezzo di carta.

Controlla la lunghezza del cavallo

Una volta che sai qual è la lunghezza del tuo corpo, sottrai il numero della lunghezza del cavallo da quello per ottenere il valore del tuo busto. Scrivilo.

Misura il cavallo

Tieni il braccio in fuori per misurare la cucitura interna e poi piega il gomito con un angolo di 45 gradi rispetto al tuo fianco.

Inizia a misurare dall’osso grosso all’esterno del polso fino all’inizio dell’articolazione. Annota il numero che ottieni.

Aggiungi i numeri

Il prossimo passo per imparare a misurare la lunghezza dell’attacco manubrio della bicicletta è aggiungere la lunghezza del braccio alla lunghezza del busto. Annota il numero risultante.

Considera il tuo stile di guida

Successivamente, devi determinare qual è il tuo stile di guida. Ad esempio, se usi la bici principalmente per la crociera e gli spostamenti quotidiani, allora sei un ciclista occasionale.

Scopri anche:   Cosa provoca l'indolenzimento muscolare dopo l'esercizio fisico o il ciclismo?

Ma se usi la tua bici per fare sprint e percorrere lunghi e accidentati sentieri di montagna, allora puoi dire con certezza che sei un ciclista aggressivo. C’è anche un motociclista di fascia media per coloro che non rientrano in nessuna delle due categorie.

Calcola la lunghezza ideale dello stelo

Ora, prendi il tuo stile di guida e moltiplicalo per la lunghezza del braccio più il busto per determinare la lunghezza ideale dell’attacco manubrio, preferibilmente in centimetri.

L’ultimo tocco

Una volta ottenuta la lunghezza ideale, moltiplicala per 100 per ottenere il suo valore in millimetri.

Chiedi a un amico di aiutarti a ottenere una risposta obiettiva per la lunghezza dello stelo. È importante assicurarsi che le misure del proprio corpo siano in centimetri perché le misure della bici da strada saranno in sistema metrico.

Se il metro che stai usando è in pollici, è possibile convertire il suo valore in centimetri semplicemente dividendo i pollici per 2,54. In realtà è un processo piuttosto semplice.

Pensieri finali

Se sei arrivato fin qui, allora sai come vengono misurati gli steli delle biciclette.

Sai anche che è importante imparare a misurare la lunghezza dell’attacco manubrio in modo da poter godere di una guida confortevole senza dolori alla spalla o fastidio al collo.

Vuoi che l’attacco manubrio della tua bici sia adatto al tuo corpo e al tuo stile di guida. È la chiave del successo! Da lì, puoi goderti i tuoi giri in bicicletta e tutto l’esercizio, la comodità e la felicità che offrono.

Martina
Martina Voletti

Appassionata di ciclismo su strada e mountain bike, scrivo articoli sul ciclismo (notizie, allenamento, attrezzature, consigli e opinioni) per i nostri lettori. Sono anche una fotografa in erba e ogni volta che esco in bici, cerco di catturare i migliori scatti... con la macchina fotografica.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *