6 migliori sensori di cadenza per Zwift

Valuta post

Stai cercando di iniziare con Zwift ma hai bisogno dei dati di tracciamento della velocità giusti per rappresentare la tua velocità sullo schermo?

Sono sicuro che vorrai qualcosa che mostri dati accurati

Qualcosa che è facile da configurare e con cui andare avanti.

Bene, non cercare oltre.

Qui analizzerò 6 dei migliori sensori di cadenza che puoi ottenere che monitoreranno la tua velocità con la massima precisione.

Allora, cos’è esattamente Zwift?

Quindi, se non sei ancora troppo informato su Zwift

È fondamentalmente un software di realtà virtuale online progettato sia per i ciclisti appassionati che per i neofiti.

Offre allenamento fisico online multiplayer attraverso il ciclismo dove consente ai suoi utenti di allenarsi e prendere parte a competizioni virtuali da qualsiasi parte del mondo.

Consente ai suoi utenti di formare una comunità online che interagisce con diversi aspetti dell’allenamento e prende parte a sessioni di ciclismo simulate.

Zwift consiste nel saltare in sella alla tua bici e prendere parte a un giro libero pieno di divertimento.

Allo stesso tempo, è un ottimo piano di allenamento in cui moduli di allenamento strutturati ti mantengono concentrato e disciplinato sulle tue esigenze di fitness personali e ti aiutano a portarlo al livello successivo.

Zwift ha una vasta gamma di programmi di allenamento, ma funzionano tutti in base al tuo attuale livello di forma fisica.

Un programma tipico dura un’ora e ti consente di lavorare alla massima potenza media che puoi produrre, o quella che viene chiamata potenza di soglia funzionale (FTP).

Questa è la misura utilizzata per determinare la tua potenza erogata nella bici in modo che Zwift possa vedere quanto sforzo stai usando che verrà visualizzato sullo schermo di fronte a te.

È un fantastico gioco e programma di allenamento interattivo!

In realtà ho fatto una recensione su di esso – Puoi controllare la mia recensione completa qui.

Se sei interessato a ciò che uso per il mio ciclismo indoor, dai un’occhiata alla mia pagina dell’attrezzatura consigliata.

Guida rapida all’acquisto dei sensori di cadenza

ANT+ o Bluetooth (BLE)

ANT+ è un sensore wireless multicast che consente di connettere più dispositivi contemporaneamente.

Il Bluetooth ti consentirà di connettere un solo dispositivo alla volta.

Quindi, se desideri connetterti a Zwift e a un cardiofrequenzimetro, deve essere l’uno o l’altro.

Ora, entrambi i tipi di sensori sono eccellenti nel raccogliere e trasmettere i tuoi dati a Zwift.

Tuttavia, sembra che con ANT+ la connessione possa interrompersi per un secondo o due ogni tanto.

Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che potresti avere più dispositivi collegati contemporaneamente.

Scopri cosa ne pensa Ben su BikeRadar.

Il Bluetooth sembra avere una connessione molto migliore nel mantenere e mantenere quella connessione durante l’intero ciclo.

Tipi di sensore di cadenza

In passato, i sensori di velocità venivano realizzati fissando un pezzo di magnete da qualche parte sul raggio e un sensore corrispondente sul telaio della forcella che registrava i dati della cyclette.

Scopri anche:   Recensione di Les Mills OnDemand

Per una lettura più accurata, sono nati i sensori di cadenza.

Sebbene possano esistere 3 diversi tipi di sensori di ciclismo, possono raccogliere e fornire un’ampia gamma di informazioni importanti sugli utenti.

  • Sensori di sola velocità
  • Sensori solo di cadenza
  • Sensori combinati di velocità e cadenza

Sul mercato sono disponibili sensori sia come accessori separati autonomi che come unità integrate con le biciclette.

Progettazione del sensore di cadenza

Un sensore di cadenza è solitamente un insieme di 2-3 dispositivi che possono essere facilmente montati sulla bicicletta.

Ci sono due magneti, uno per la velocità e l’altro per la cadenza. Questi sono posizionati sui due lati del pod elettronico montato sul telaio della bici.

Anche il pod ha due sensori magnetici che registrano velocità e cadenza. Mentre pedali alla tua velocità normale, il magnete passa attraverso il campo magnetico del pod, che il pod registra come una rotazione.

Ecco come funziona il sensore di cadenza o velocità.

Più conveniente

Il CooSpo

Il più affidabile per la connettività

Wahoo BlueSC

I migliori sensori di cadenza che puoi acquistare

Wahoo BlueSC

Connettività: ANT+ e Bluetooth

Utilizzando il tuo iPhone o telefono Android puoi utilizzare Wahoo BlueSC come app di allenamento per il ciclismo indoor, registrando ogni secondo di velocità.

Ora con Wahoo BlueSC, devi semplicemente scaricare l’app sul tuo telefono e collegarla al dispositivo di cadenza tramite ANT+ o Bluetooth.

Questo leggerà tutti i tuoi dati di ciclismo. Se si desidera visualizzarlo sul telefono e su Zwift. È meglio usare la connessione ANT+.

È leggero, facile da installare e viene fornito con un modello universale che può adattarsi alla maggior parte delle biciclette e dei telai.

Viene fornito con configurazione ANT+ e Bluetooth.

Il sensore di cadenza si collega a ciclocomputer, smartphone e tablet.

In realtà è compatibile con oltre 50 app tra cui Wahoo Fitness, MapMyRide e, naturalmente, Zwift.

JetBlack JBT-102

Connettività: ANT+ e Bluetooth

Il JetBlack JBT-102 promette dettagli precisi su velocità e cadenza quando ti alleni sulla bici.

È disponibile in un design intuitivo, sottile, compatto e impermeabile.

Ha un modello di vestibilità universale che gli consente di adattarsi perfettamente a qualsiasi bicicletta o telaio di bicicletta.

È abilitato alla connessione ANT+ e Bluetooth Smart.

È compatibile con la maggior parte degli smartphone, orologi, app e computer e può tracciare e registrare in modo efficiente la velocità e la cadenza del ciclismo sul dispositivo a cui è collegato.

Semplice e facile da installare e mantenere e come bonus aggiuntivo ha un design impermeabile che gli conferisce maggiore sicurezza mentre pedali attraverso sessioni difficili e sudate.

Velocità bici Garmin

Connettività: ANT+ e Bluetooth

Il pacchetto Garmin Bike Speed ​​& Cadence Sensor 2 è un ottimo acquisto per monitorare la tua cadenza. Si tratta di sensori wireless facili da configurare che monitorano accuratamente la cadenza con ANT+ e Bluetooth.

Non ci sono componenti esposti come un magnete in questi sensori.

Sono facili da disinstallare e spostare su qualsiasi altra bici.

Scopri anche:   Bkool contro Zwift

I sensori sono installati sul mozzo di una delle ruote e si autocalibrano con il cycling computer stesso, Garmin ConnectTM o Zwift.

Il sensore di cadenza Garmin 2 funziona bene con una pedivella di qualsiasi dimensione e misura con precisione la rotazione del pedale al minuto.

Polar

Connettività: Bluetooth

Polar è ben noto per le sue attrezzature per il monitoraggio del fitness e ora ha il proprio set di sensori di velocità e cadenza.

Hanno la connettività Bluetooth che garantirà un’ottima connessione fino a Zwift.

Basta attaccarli al raggio e al pedale: collegalo a Zwift e dovrebbe accoppiarsi automaticamente.

Fornirà una connessione affidabile e coerente in modo che la tua velocità non diminuisca mai.

CooSpo

Connettività: ANT+ e Bluetooth

CooSpo è un ottimo sensore di cadenza che si connette con ANT+ e Bluetooth.

Puoi cambiarlo tra entrambe le impostazioni: blu per la cadenza e rosso per la velocità.

Basta attaccarlo al braccio del pedale o ai raggi della ruota posteriore e il gioco è fatto.

Collegalo a Zwift e inizierà a raccogliere i tuoi dati in tempo reale e a consegnarli sullo schermo di fronte a te.

Velocità e cadenza Wahoo

Connettività: ANT+ e Bluetooth

Un altro ottimo sensore di cadenza nella gamma di Wahoo.

Questo è il loro sensore di cadenza RPM.

Più piccolo di BlueSC: questo sensore compatto può essere fissato alla pedivella, al pedale o alla scarpa della bici.

È integrato con ANT+ e Bluetooth: scegli ciò che ritieni sia meglio per te.

Non solo può connettersi a Zwift, ma è anche supportato dallo stesso Wahoo Fitness, RideWithGPS, Trainerroad, Sufferfest, MapMyRide, Komoot, Peloton, Rouvy, Fulgaz, Cyclemeter, Kinomap.

Perfetto per misurare la tua velocità sullo schermo quando ‘Zwifting’

Pensieri finali

I sensori di cadenza hanno fatto molta strada e sono molto più accurati rispetto a quelli di una volta.

Sono un ottimo modo per misurare e registrare la quantità di energia emessa durante i tuoi allenamenti nel tuo allenamento in bicicletta, specialmente quando ti alleni al chiuso su Zwift.

Tuttavia, trovare il giusto sensore di cadenza non è facile.

Con la tecnologia ANT+ e Bluetooth oggi, tuttavia, la connettività è un gioco da ragazzi ed è uno dei modi più accurati per registrare i tuoi dati.

Tutti questi sensori di cadenza recensiti sono perfetti in quello che fanno, ma ritengo che Wahoo BlueSC sia in cima alla classifica.

È principalmente dovuto ai suoi due modi di connettività tramite ANT + e Bluetooth.

È facile da installare sulla tua bici e allenarti online a casa o anche se hai voglia di uscire in bicicletta.

Qualunque sia il modo in cui ti alleni, Wahoo BlueSC registrerà perfettamente la tua cadenza.

Simone
Simone Rogini

Appassionato di avventura e sport all'aria aperta. La sua bicicletta, una Graziella modificata e fatta in casa. Una bicicletta versatile che, come il suo proprietario, trascende ogni tipo di attività. Viaggiatore di lungo corso (Parigi-Città del Capo, Great Divide, tour delle Dolomiti...), Simone può anche essere visto sulle strade della pianura Padana con i panni dell'avventuriero urbano. Giornalista e autore, su questo blog condivide le sue esperienze e il suo punto di vista sulle molteplici sfaccettature della cultura ciclistica.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *