Proprio come la resistenza magnetica, l’IC300 PRO è il primo della sua famiglia a incorporare una cinghia per guidare i pedali al volano.

Una bici con trasmissione a cinghia offre molto di più rispetto a una bici con catena. Prima di tutto, la cintura è realizzata in kevlar resistente e durevole, quindi ci sono pochissime possibilità che si rompa o si spezzi. E in secondo luogo, poiché non ci sono piccole parti metalliche che sferragliano l’una sull’altra, come una catena su un pignone, il rumore è minimo o nullo!

Una grande caratteristica in una bicicletta indoor!

Di Simone Rogini

Appassionato di avventura e sport all'aria aperta. La sua bicicletta, una Graziella modificata e fatta in casa. Una bicicletta versatile che, come il suo proprietario, trascende ogni tipo di attività. Viaggiatore di lungo corso (Parigi-Città del Capo, Great Divide, tour delle Dolomiti...), Simone può anche essere visto sulle strade della pianura Padana con i panni dell'avventuriero urbano. Giornalista e autore, su questo blog condivide le sue esperienze e il suo punto di vista sulle molteplici sfaccettature della cultura ciclistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *