Beh, usiamo Wahoo Tickr ormai da poco più di 1 mese e devo dire che lo adoro.

Si connette correttamente ogni volta che mi alleno solo dal mio telefono o quando utilizzo Zwift.

Mi fornisce dati in tempo reale sulla mia frequenza cardiaca e in quali zone di potenza mi trovo.

È anche molto facile da usare, si adatta e comodo da indossare. Non mi sento trattenuto o alcuna vera forma di irrigidimento intorno al mio petto.

L’unico problema che ho è che la nuova versione 2020 utilizza ancora batterie a bottone che purtroppo non sono ricaricabili ma per ottenere 500 ore con la batteria piena rende il punto quasi nullo.

Nel complesso, però, penso che sia un altro ottimo prodotto sviluppato da Wahoo e mi piace l’aspetto rispetto alla versione precedente.

Se stai cercando quella motivazione in più in cui puoi anche vedere esattamente come stai andando durante il tuo ciclismo indoor, ti suggerisco di guardare nel Wahoo Tickr.

Il Tickr è sicuramente uno dei migliori cardiofrequenzimetri toracici su cui puoi mettere le mani e ha un prezzo molto conveniente di circa £ 40 o $ 55.

Se sei interessato puoi dare un’occhiata qui sotto!

Di Simone Rogini

Appassionato di avventura e sport all'aria aperta. La sua bicicletta, una Graziella modificata e fatta in casa. Una bicicletta versatile che, come il suo proprietario, trascende ogni tipo di attività. Viaggiatore di lungo corso (Parigi-Città del Capo, Great Divide, tour delle Dolomiti...), Simone può anche essere visto sulle strade della pianura Padana con i panni dell'avventuriero urbano. Giornalista e autore, su questo blog condivide le sue esperienze e il suo punto di vista sulle molteplici sfaccettature della cultura ciclistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *