Il miglior reggisella per bici

Valuta post

La maggior parte delle persone non pensa al reggisella quando cerca una nuova bici, eppure è uno dei componenti più importanti della tua bicicletta. Ecco perché abbiamo deciso di puntare i riflettori su questo argomento per offrirti questa risorsa sul miglior reggisella per bicicletta che si possa comprare.

Il reggisella influisce su tutti i diversi aspetti della tua esperienza in bicicletta, tra cui l’estensione delle gambe, la posizione in sella, la fluidità della pedalata e la capacità di assumere diverse posizioni quando sei seduto sulla bici.

I migliori reggisella per bici

Abbiamo fatto molte ricerche per compilare la seguente lista. Abbiamo testato tutte le diverse biciclette per poterti fornire una guida completa che ti aiuterà a prendere una decisione consapevole.

Senza ulteriori indugi, continua a leggere la nostra selezione dei migliori reggisella per bicicletta sul mercato.

1. Reggisella Cane Creek 3G Thudbuster

La prima è la 3G Thudbuster di Cane Creek. C’è molto da apprezzare in questa bici, nonostante sia un po’ costosa. Innanzitutto, offre prestazioni eccellenti su diversi tipi di terreno ed è dotata di un albero unico con due leveraggi a parallelogramma integrati.

Il sedile si sposta automaticamente all’indietro quando sei in movimento ed è progettato per imitare i movimenti naturali del tuo corpo. Questa caratteristica lo rende il miglior reggisella ammortizzato per bicicletta di questa lista.

Al primo utilizzo noterai un cambiamento nella sospensione del reggisella, come se uno dei tuoi pneumatici si fosse ammorbidito. Ma, dopo qualche tempo, ti abituerai alla nuova sensazione della tua bici e la sfrutterai al meglio.

Pro

  • Versatilità di rotazione
  • Tecnologia di collegamento in parallelo
  • Disponibile in diverse misure e in due colori
  • Robusto e ben fatto
  • Adatto a diverse applicazioni


2. Reggisella Magura Vyron con Elect

Il Magura Vyron merita sicuramente di essere inserito in questa lista perché è uno dei migliori reggisella per bicicletta sul mercato. Funziona secondo la tecnologia wireless, il che lo rende ideale per tutti coloro il cui telaio non dispone di un reggisella interno e per chi ha bisogno di riporre regolarmente la propria bicicletta.

Un’altra caratteristica di questo reggisella è un pulsante a freccia progettato per offrire un migliore controllo degli ammortizzatori e della forcella, in modo che tu possa facilmente cambiare le unità di sospensione della tua bici con il modello Magura a controllo elettronico.

Se hai mai provato a inserire e rimuovere un contagocce, saprai che questa funzione è un vero e proprio salvavita. Inoltre, questo reggisella è così facile da installare che è pazzesco!

Pro

  • Ha un offset di 0 mm
  • Costruito in alluminio
  • Disponibile in tre diverse dimensioni di lunghezza: 396 mm, 421 mm e 446 mm.
  • Disponibile con diametro di 30,9 mm e 31,6 mm


3. Reggisella SDG Components Tellis Dropper

Qualsiasi biker esperto ti dirà che il marchio SDG è uno dei punti fermi più popolari e di lunga data nel mondo della bicicletta. Produce alcune delle migliori selle da bici sul mercato, soprattutto per le mountain bike. Ecco perché non potevamo non includere i componenti SDG in questa lista.

È disponibile in due diverse lunghezze: 125 mm e 150 mm, con diametri rispettivamente di 30,9 mm e 31,6 mm. Questo reggisella ha un peso sotto il manubrio di soli 36 grammi e viene fornito con i suoi cavi.

Sarai felice di sapere che utilizza un sistema a due bulloni per fissare la sella e che la testa ha una profondità di 50 mm. Alla base si trova il nipplo per il cavo, che viene fissato alla leva.

Pro

  • Leva leggera
  • Disponibile in diverse misure
  • Struttura solida
  • Caratteristiche rilevanti
  • Facile da configurare

Contro

  • L’accesso con la chiave a brugola non è il massimo
  • La leva non è regolabile


4. Reggisella con forcellino Revive di Bike Yoke

Il reggisella Revive Dropper è il miglior reggisella per bici da strada con dimensioni di 31,6 mm e 30,9 mm. Certo, ha una corsa lunga ma compensa con una combinazione di collarino e testa a basso profilo che lo rende l’opzione ideale per le bici con telaio piccolo.

Scopri anche:   Simmons smentisce i velocisti nella terza tappa della Vuelta a San Juan

Un’altra caratteristica degna di nota di questo reggisella è che non ha un pistone flottante interno. Questo significa che hai un problema in meno di cui preoccuparti quando si tratta di questo dropper.

La chiave a brugola è dotata di un bullone rotante che ti permette di ripristinare il sistema del reggisella ogni volta che un afflusso d’aria lo fa rimbalzare. Questa funzione è nota come “valvola di rilancio” e contribuisce alla scorrevolezza di questo reggisella.

Pro

  • Offset di 0 mm
  • Costruito in alluminio
  • Ha una lunghezza variabile tra i 397 mm e i 467 mm
  • Versatile
  • Disponibile nei diametri di 30,9 mm e 31,6 mm

Contro

  • Non c’è un foro preforato nel telecomando


5. Reggisella ShockStop REDSHIFT

Prima di tutto, è importante affrontare l’elefante nella stanza: si tratta di uno dei reggisella più pesanti di questa lista, con un peso di 545g. Tuttavia, ciò ha senso se si considera che è costruito in alluminio, compresi i componenti interni.

Non ce l’abbiamo con questo design perché è incredibilmente ben fatto, con una lunghezza di 350 mm dalla base alle guide della sella, con 170 mm in più di montante rotondo a tua disposizione tra l’inizio del sistema di sospensione e la linea di inserimento minima. Questo reggisella ha un diametro di 27,2 mm, il che significa che è necessario uno spessore per montare un tubo sella da 309 mm o 31,6 mm.

Secondo Redshift, l’impostazione più alta a cui puoi arrivare senza perdere in funzionalità o comodità è quattro. Se necessario, dovresti utilizzare una molla interna che richiede circa 5 minuti per essere montata.

Pro

  • Offre una sospensione ultra-reattiva grazie alla geometria ottimizzata del leveraggio
  • Offre una soluzione a seconda del peso del pilota grazie alle molle regolabili
  • Rigidità del precarico regolabile
  • Corsa attiva della sospensione di 35 mm


6. Crankbrothers Highline 30.9 Reggisella Dropper

Il reggisella Crankbrothers Highline Dropper è il miglior reggisella da bicicletta per i viaggi a lunga distanza, anche se montarlo non è una passeggiata.

Il problema dell’installazione del miglior reggisella a sospensione per mountain bike è che non viene fornito con le istruzioni più chiare, inoltre devi bilanciare la tensione tra il cavo interno e quello esterno per tutto il tempo.

Questo reggisella è dotato anche di una cartuccia di insalata, per cui non dovrai preoccuparti di una manutenzione frequente, se non di un lubrificante occasionale. La cosa migliore è che questo reggisella è facile da montare sulla sella grazie alla sua altezza ridotta, soprattutto dopo le prime prove.

Pro

  • Offre un routing solo interno
  • Costruito in alluminio resistente
  • Esclusivo design a sgancio rapido con due grassetti
  • Adatto a tutti i tipi di cabine di pilotaggio
  • Disponibile in tre diverse misure

Contro

  • Non è facile riportarlo nella posizione originale


7. Reggisella RockShox Reverb AXS Dropper

Il RockShox Reverb è davvero impressionante, con caratteristiche come un design accurato, una costruzione migliorata che include un pistone flottante più lungo e un nuovo grasso a lento degrado.

Questo nuovo olio aiuta a mantenere il reggisella bello e scorrevole più a lungo, migliorando la durata complessiva del reggisella. Infatti, è stato dimostrato che questo reggisella ha una durata di vita generosa, fino a 600 ore!

Questo reggisella ha anche una testa nuova e migliorata che ora può essere fissata alle guide della sella con un solo bullone. Questa tecnica è ottima per gli atterraggi più pesanti ed è una delle caratteristiche che ne fanno valere il prezzo.

Pro

  • Facile da configurare
  • Nessuna differenza tra un contagocce con cavo e un contagocce wireless
  • offset di 0 mm
  • Molto reattivo
  • Funziona molto bene con la trasmissione wireless AXS


8. Reggisella con contagocce Funn Updown

Anche se il reggisella Funn Updown Dropper è un po’ più pesante, è davvero facile da usare perché si ferma quando è necessario. Ha una corsa di 125 mm, sufficiente per la maggior parte dei ciclisti, ed è disponibile in due misure diverse, ovvero 30,9 mm e 31,6 mm.

Ti piacerà il design della leva remota che occupa un posto d’onore sotto il manubrio ed è abbastanza grande da gestire il cambio Shimano. Questo reggisella include anche un morsetto a cerniera che rende il processo di installazione molto più semplice (e veloce!).

Grazie alle quattro clip per il telaio e agli O-ring di cui è dotato questo reggisella, il percorso sarà pulito. Tuttavia, dovrai fare i conti con i detriti e la sporcizia a cui il reggisella è esposto a causa del suo meccanismo posteriore. Tuttavia, è il miglior reggisella in carbonio che abbiamo visto da un po’ di tempo a questa parte.


Come trovare il miglior reggisella per bicicletta

Ci sono più di un paio di considerazioni da fare quando si guarda ai tipi di reggisella per bicicletta e noi abbiamo messo insieme un elenco dei più importanti. Sebbene i reggisella abbiano più o meno la stessa funzione, sono disponibili in diverse misure e con caratteristiche diverse.

Tuttavia, la maggior parte delle persone non nota tutte queste differenze perché il reggisella non è la parte più evidente della bicicletta a 10 velocità.

Materiale

Il materiale di cui è fatto il tuo reggisella è incredibilmente importante. I materiali più diffusi sono la lega, il carbonio e il titanio.

Tuttavia, la cosa più importante da tenere a mente quando si considera il materiale di cui è fatto il miglior reggisella a sospensione per ciclisti pesanti è utilizzare la giusta quantità di grasso quando lo colleghi al telaio della tua bici da ciclocross economica per evitare danni inutili e grippaggi.

Layback

Il layback si riferisce alla distanza tra il centro della culla della sella e il centro del reggisella. Ha un effetto notevole sul comfort e sulla portata del tuo reggisella. Un reggisella che presenta una quantità considerevole di layback ti mette tipicamente in una posizione allungata.

Se la sella della tua bici non è abbastanza efficiente per le tue esigenze o se vuoi semplicemente fare una gara a tempo in modo efficiente, allora devi assolutamente prendere in considerazione un reggisella in linea senza layback.

Attacco della sella

Nella parte più alta del reggisella c’è un morsetto o una culla in cui sono alloggiate le guide della sella e che dovrebbe essere abbastanza flessibile da permettere di muoversi avanti e indietro o addirittura di inserire un sistema di allarme della bici. In questo modo, potrai godere di una posizione in sella più comoda e stabile.

Alcuni sistemi sono dotati di un sistema di bulloni laterali che permette di mantenere le guide della sella in posizione pur rimanendo flessibili.

Lunghezza

È altrettanto importante assicurarsi che il miglior reggisella MTB in carbonio abbia la lunghezza giusta per le tue esigenze. I reggisella sono disponibili in lunghezze comprese tra 280 e 400 mm e quello che sceglierai dipenderà dalla quantità di montante che rimane fuori dalla parte posteriore quando sali sulla bicicletta ibrida. Se non sei sicuro, dovresti misurare il tuo vecchio reggisella e usarlo come riferimento.

Diametro

Poi c’è il diametro del reggisella. Questa è un’altra caratteristica essenziale da considerare. La maggior parte dei reggisella ha un diametro di 27,2 mm, 30,9 mm e 31,6 mm. I telai più vecchi hanno spesso un diametro sottile di 26,8 mm, ma oggi non se ne trovano molti sul mercato.

Un diametro ampio spesso si traduce in una corsa più rigida, ma la maggior parte dei telai ha un montante di 31,6 mm, mentre 27,2 mm è una scelta popolare per il fattore comfort.

Colore

Il colore è un altro aspetto fondamentale nella scelta di un reggisella per bicicletta lungo. L’ideale sarebbe che il reggisella si abbinasse all’attacco manubrio e al manubrio, ma puoi sempre optare per qualcosa di unico come la bandiera della Union Jack, che è presente nel design del reggisella Thomson Elite Union Jack.

Conclusioni

Oltre alle recensioni complete dei migliori modelli di reggisella per bici da corsa presenti sul mercato, ti abbiamo fornito anche un elenco aggiornato delle caratteristiche e delle funzioni a cui dare priorità per restringere le opzioni. Se dovessimo scegliere il vincitore finale, il miglior reggisella per bicicletta sarebbe il Cane Creek 3G Thudbuster Long Travel Seatpost.

Sebbene sia costoso, questo reggisella per bici offre una maggiore flessibilità, un equilibrio ottimale e la possibilità di sperimentare un ritmo di pedalata più fluido.

Martina
Martina Voletti

Appassionata di ciclismo su strada e mountain bike, scrivo articoli sul ciclismo (notizie, allenamento, attrezzature, consigli e opinioni) per i nostri lettori. Sono anche una fotografa in erba e ogni volta che esco in bici, cerco di catturare i migliori scatti... con la macchina fotografica.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *