Come togliere uno pneumatico da bicicletta da un cerchio

Valuta post

I pneumatici sono i più soggetti a usura rispetto a qualsiasi altra parte della bicicletta. Anche se gli pneumatici sono molto resistenti, non dureranno per sempre. A un certo punto dovrai sostituirli. Per la maggior parte delle persone che vogliono imparare a smontare un pneumatico da bicicletta da un cerchio, la prima cosa che viene in mente è andare in un negozio.

Questo è comprensibile. Rimuovere il pneumatico dal cerchio non è così semplice e può richiedere un’esperienza particolare.

Ma non è nemmeno impossibile. Dopotutto, il ragazzo del negozio sembra riuscirci abbastanza facilmente.

Come smontare un pneumatico da un cerchio a casa

Come già detto, il processo per togliere un copertone da bicicletta da un cerchio richiede solo pochi passaggi. Tuttavia, per le persone che lo fanno per la prima volta, si tratta di un’operazione impegnativa.

Ma è comunque fattibile. Senza ulteriori indugi, ecco i passi da compiere:

1. Allenta i bulloni

La prima cosa da fare è allentare i bulloni che fissano la ruota al telaio.

In alcuni casi, i bulloni possono essere molto stretti, quindi potrebbe essere necessario applicare dell’olio vegetale per lubrificarli.

Tuttavia, alcune delle gravel bike più moderne non hanno i bulloni. Al contrario, sono dotate di un meccanismo di sgancio rapido che dovrebbe essere in grado di liberare la ruota dal telaio.

2. Rilascia i freni

I freni, come puoi vedere, sono spesso attaccati alle ruote. Possono essere problematici se cerchi di rimuovere il pneumatico mentre sono ancora attaccati.

In questo caso, è consigliabile separarli dai cerchi prima di iniziare a lavorare.

Ti suggeriamo di sfilare il cavo che collega il freno al manico dalla sua sede. Assicurati di allentare anche il cavo del freno prima di procedere.

Scopri anche:   Come andare in bicicletta con il tuo cane in modo sicuro

3. Rimuovi la ruota

Anche se è possibile lavorare sulla ruota mentre è ancora attaccata al telaio della bici, il lavoro sarà molto frenetico. È meglio lavorarci separatamente dalla bicicletta.

Ora che hai allentato i bulloni che collegano la ruota al telaio, è il momento di rimuoverla e metterla da parte. Rimuovi semplicemente tutti i bulloni che collegano la ruota al telaio e rimuovila delicatamente usando una forza minima.

4. Appiattisci il pneumatico

Non cercare di rimuovere il pneumatico mentre è pieno d’aria perché rischi di forarlo.

Sembra una decisione di buon senso, ma ti sorprenderà sapere quante persone si dimenticano di farlo anche se leggono molte guide online su come smontare un copertone di bicicletta da un cerchio.

Noterai che in cima alla valvola a pressione c’è un perno che si collega al tubo interno. Premi quel perno e fai uscire l’aria.

5. Slega i talloni del pneumatico

Per farlo, inizia a stringere il pneumatico attorno al cerchio. Continua a fare pressione finché non vedi il tubo all’interno.

Una volta fatto ciò, significa che lo pneumatico è stato risigillato dal cerchio e può essere rimosso. Questo è anche uno dei passaggi più importanti.

6. Usa le leve degli pneumatici

Esistono delle speciali leve che servono a staccare il pneumatico dal cerchio. Assicurati di usarle. So che alcune persone tendono a sostituire le leve con altri strumenti. Anche se a volte può funzionare, sicuramente danneggerà la camera d’aria o il cerchio.

Le leve vengono solitamente posizionate sotto il cerchio. Vengono poi premute per fare leva sul bordo del pneumatico. Questo processo viene eseguito ripetutamente su tutta la circonferenza del cerchio fino a quando l’intero pneumatico non si stacca.

Tieni presente che per questo lavoro avrai bisogno di più di una leva. Il trucco consiste nel posizionare almeno tre leve in modo strategico intorno al cerchio. Questo ti aiuterà ad allentare il pneumatico, rendendo più facile la sua rimozione.

7. Gonfia il tubo

Nel caso in cui sospetti che la camera d’aria sia bucato o che ci sia qualcosa che non va, puoi riempirla d’aria e vedere come si comporta.

Scopri anche:   La mente delle vittorie di Pogacar al Tour de France, Allan Peiper, torna nell'UAE Team Emirates

Per verificare la presenza di eventuali forature, puoi far scorrere il tubo pieno d’aria all’interno di una bacinella d’acqua e vedere se forma delle bolle.

8. Controlla gli pneumatici

Una volta che il pneumatico è stato tolto dal cerchione, puoi anche ispezionarlo attentamente per individuare eventuali problemi.

Una cosa che devi controllare è che non ci siano oggetti appuntiti conficcati nel pneumatico. Potrebbero essere ragionevoli per forare la camera d’aria.

9. Fissa la camera d’aria

Se ti accorgi che la camera d’aria è bucata, allora devi rattopparla. Questo dipende dalla natura della foratura.

Le piccole perdite possono essere facilmente riparate, ma in alcuni casi è possibile che ci siano troppe forature in un tubo. In questo caso, potrebbe essere necessario sostituire l’intero tubo.

10. Inserisci la camera d’aria all’interno del pneumatico

Ora che sei sicuro che la camera d’aria non abbia altre perdite, è il momento di reinserirlo nello pneumatico. Assicurati che sia dritto e non attorcigliato.

Inoltre, potrebbe essere necessario pompare un po’ d’aria. In questo modo eviterai di pizzicarlo accidentalmente durante l’intero processo.

11. Rimetti il pneumatico nel cerchio

Rimettere il pneumatico nel cerchio è altrettanto difficile e complicato che rimuoverlo. Non usare le leve o un cacciavite. Potresti danneggiare facilmente la camera d’aria.

Alcuni pneumatici possono avere una freccia che indica la direzione in cui inserire lo pneumatico. Assicurati di seguirla.

Conclusione

Il processo di smontaggio di un pneumatico di una bicicletta non è sempre un lavoro semplice. Richiede molto olio di gomito, un occhio attento e alcuni strumenti speciali.

Ma con la giusta determinazione e i semplici passaggi indicati sopra, tutti possono farlo.

Martina
Martina Voletti

Appassionata di ciclismo su strada e mountain bike, scrivo articoli sul ciclismo (notizie, allenamento, attrezzature, consigli e opinioni) per i nostri lettori. Sono anche una fotografa in erba e ogni volta che esco in bici, cerco di catturare i migliori scatti... con la macchina fotografica.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *