Andare in bicicletta fa bene alle ginocchia malate

Valuta post

Quindi, per riassumere, il ciclismo fa bene alle ginocchia malate?

Sì, purché tu conosca i tuoi limiti prima che il dolore inizi a farsi sentire.

Rispetto ad altri sport o esercizi è sicuramente uno dei migliori che causerà scarso effetto sull’articolazione del ginocchio e le impedirà di sviluppare ulteriori danni.

Voglio dire, puoi smettere completamente di allenarti, ma credo che l’esercizio fisico sia una componente chiave per uno stile di vita quotidiano e qualcosa che tutti dovrebbero fare quotidianamente.

Il ciclismo è uno dei modi più efficaci per bruciare i grassi, sviluppare un cuore sano ma, allo stesso tempo, aiutare a mantenere le ginocchia prive di lesioni.

Se hai domande, lasciami un commento e sarò sicuro di risponderti.

Simone
Simone Rogini

Appassionato di avventura e sport all'aria aperta. La sua bicicletta, una Graziella modificata e fatta in casa. Una bicicletta versatile che, come il suo proprietario, trascende ogni tipo di attività. Viaggiatore di lungo corso (Parigi-Città del Capo, Great Divide, tour delle Dolomiti...), Simone può anche essere visto sulle strade della pianura Padana con i panni dell'avventuriero urbano. Giornalista e autore, su questo blog condivide le sue esperienze e il suo punto di vista sulle molteplici sfaccettature della cultura ciclistica.

Scopri anche:   Come collegare una bicicletta indoor standard a Zwift

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *