come cambiare una gomma forata

Guida pratica: come sostituire una gomma forata in pochi semplici passi

Valuta post

Guida pratica: come sostituire una gomma forata in pochi semplici passi

Se sei un automobilista, sicuramente sai quanto sia stressante avere una gomma forata. Ciò significa che devi fermarti al lato della strada e cambiare la gomma. Anche se sembra un compito difficile, cambiare una gomma forata è un’operazione abbastanza semplice che puoi fare da solo. In questo articolo, ti guideremo passo dopo passo attraverso il processo di sostituzione di una gomma forata.

Passo 1: Trova un luogo sicuro per fermarti

La prima cosa da fare quando hai una gomma forata è trovare un luogo sicuro per fermarti. Cerca di trovare un’area pianeggiante e lontana dal traffico. Se sei sulla strada, accendi le luci di emergenza e metti il triangolo di emergenza a circa 30 metri di distanza dal tuo veicolo.

Passo 2: Prepara gli strumenti

Dovrai avere gli strumenti giusti per cambiare la gomma. Assicurati di avere una chiave a croce, un cric, una ruota di scorta e un dispositivo per bloccare le ruote. Questi strumenti di solito si trovano nel bagagliaio dell’auto.

Passo 3: Blocca le ruote

Prima di sollevare l’auto con il cric, devi bloccare le ruote. Usa un dispositivo per bloccare le ruote per assicurarti che l’auto non si muova mentre stai lavorando su di essa.

Passo 4: Solleva l’auto con il cric

Posiziona il cric sotto il punto di sollevamento dell’auto. Questo punto è di solito indicato nel manuale dell’auto. Solleva l’auto lentamente con il cric finché non si solleva abbastanza per rimuovere la gomma.

Passo 5: Rimuovi la gomma forata

Usa la chiave a croce per svitare i bulloni della gomma. Rimuovi la gomma forata e mettila da parte. Assicurati di rimuovere tutti i bulloni.

Passo 6: Monta la ruota di scorta

Prendi la ruota di scorta e allinea i fori con i bulloni della ruota. Fissa la ruota di scorta al suo posto avvitando i bulloni con la mano. Non stringerli troppo.

Passo 7: Sistemare la ruota di scorta

Solleva l’auto con il cric fino a quando la ruota di scorta non tocca il suolo. Usa la chiave a croce per stringere i bulloni della ruota di scorta. Stringili in diagonale per assicurarti che la ruota sia saldamente fissata.

Passo 8: Rimetti giù l’auto

Solleva l’auto con il cric e rimuovi il dispositivo per bloccare le ruote. Abbassa l’auto lentamente fino a quando non tocca il suolo.

Passo 9: Serrare i bulloni della ruota

Usa la chiave a croce per serrare i bulloni della ruota. Stringili bene ma non troppo. Assicurati che siano tutti serrati.

Passo 10: Controlla la pressione dei pneumatici

Controlla la pressione dei pneumatici della ruota di scorta. Assicurati che la pressione sia quella corretta.

Passo 11: Riponi gli strumenti

Riponi gli strumenti nel bagagliaio dell’auto. Assicurati di non dimenticare la gomma forata.

Passo 12: Porta la gomma forata da un meccanico

Porta la gomma forata da un meccanico per ripararla o sostituirla.

Conclusione

Sostituire una gomma forata non è difficile come sembra. Seguendo questi semplici passi, puoi cambiare la gomma da solo e tornare sulla strada in breve tempo. Ricorda sempre di avere gli strumenti giusti e di trovare un luogo sicuro per fermarti prima di iniziare a lavorare sulla tua auto.

Simone Rogini

Appassionato di avventura e sport all'aria aperta. La sua bicicletta, una Graziella modificata e fatta in casa. Una bicicletta versatile che, come il suo proprietario, trascende ogni tipo di attività. Viaggiatore di lungo corso (Parigi-Città del Capo, Great Divide, tour delle Dolomiti...), Simone può anche essere visto sulle strade della pianura Padana con i panni dell'avventuriero urbano. Giornalista e autore, su questo blog condivide le sue esperienze e il suo punto di vista sulle molteplici sfaccettature della cultura ciclistica.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *