Come tagliare un lucchetto della bicicletta con 4 strumenti

Valuta post

Vuoi imparare a tagliare un lucchetto da bicicletta? Buon per te! Non c’è niente di più rassicurante che sapere di poter eseguire questa semplice ma importante operazione per la tua bicicletta.

Questo è particolarmente importante se consideri che tagliare un lucchetto è un’operazione che ogni proprietario di bicicletta dovrà fare prima o poi, quindi tanto vale imparare a farlo e a farlo bene.

Come vedrai, questo non è solo un post su come tagliare un lucchetto a cavo, ma piuttosto una guida completa sui diversi modi in cui si può procedere.

Continua a leggere e scoprirai come tagliare il lucchetto di una bicicletta e come proteggerla dai ladri che potrebbero usare alcuni di questi consigli per rubare il tuo orgoglio e la tua gioia.

Come tagliare il lucchetto di una bicicletta

Per imparare a tagliare un lucchetto di bicicletta devi seguire una serie di passaggi prestabiliti, utilizzando determinati strumenti e tenendo presente il tipo di lucchetto con cui stai lavorando.

1. Tagliacavi

Usa un tagliacavi per tagliare il tuo lucchetto a cavo. Questi tagliacavi sono piuttosto facili da reperire e sono disponibili in diversi tipi e dimensioni. Sono anche molto efficaci e libereranno il lucchetto della tua bicicletta in pochi secondi.

Naturalmente, puoi sempre optare per uno strumento più aggressivo come una sega a tazza, anch’essa molto apprezzata per tagliare i lucchetti a U e i lucchetti a cavo. Con un seghetto affilato al tuo fianco, potrai sperimentare quanto sia efficace e facile tagliare qualsiasi lucchetto di bicicletta.

Entrambi gli strumenti sono facili da usare, ma i seghetti sono particolarmente utili per tagliare catene sottili, anche se potrebbero richiedere più tempo per portare a termine questo particolare lavoro.

2. Tagliabulloni

Puoi anche usare un tagliabulloni per tagliare il lucchetto della tua bici, soprattutto se stai usando un lucchetto a cavo. Tutto quello che devi fare è stringere una volta il tagliabulloni e il lucchetto della bici si staccherà.

Questi tipi di tronchesi sono disponibili in diverse misure, tra cui versioni di medie e grandi dimensioni che sono ideali per superare i lucchetti a U e i lucchetti a cavo.

Scopri anche:   Come regolare correttamente la tensione del cambio della tua bicicletta

Puoi anche utilizzare dei martinetti idraulici per rompere una serratura a U resistente. Infatti, questi martinetti sono fatti per gestire una serratura difficile e per aprirla applicando una forte pressione.

3. Martello

Quando imparerai a rompere il lucchetto della catena di una bicicletta, scoprirai che ci sono molti strumenti diversi che puoi usare per farlo, tra cui il martello.

Per ottenere il massimo da un martello in questa situazione, devi posizionare il lucchetto contro una superficie dura in modo che possa rompere efficacemente la catena. Puoi usare un sasso, appoggiarlo a terra o metterlo contro un muro.

Se non hai accesso a un martello, puoi usare anche un piede di porco. I piedi di porco sono particolarmente efficaci per rompere un lucchetto a U in particolare. Puoi usare il piede di porco per fare leva sul lucchetto a U dal centro. Il risultato è molto soddisfacente se utilizzi un piede di porco lungo perché ti permetterà di fare più leva.

Detto questo, i lucchetti a U hanno solo uno spazio limitato in cui inserire il piede di porco, quindi devi tenerlo a mente prima di iniziare a usarlo perché dovrai essere attento e delicato.

4. Smerigliatrice portatile

Se hai provato tutti gli strumenti e i metodi di cui sopra e il tuo lucchetto per bici non si è ancora agganciato, congratulazioni!

Questo significa che hai un lucchetto per bici davvero resistente, ma non è questo che vuoi sentire. La tua prossima scelta migliore è quella di utilizzare una smerigliatrice portatile, che ti permetterà di sfondare il lucchetto in modo efficace e garantito.

Certo, le smerigliatrici portatili sono più rumorose degli altri strumenti, ma ne vale la pena grazie alla garanzia di successo.

Perché tagliare un lucchetto della bicicletta?

Perché vuoi imparare a tagliare il cavo di un lucchetto per bicicletta?

In linea di massima, vuoi essere preparato la prossima volta che ti troverai in una situazione di emergenza e dovrai sganciare rapidamente il lucchetto dalla bicicletta.

In ogni caso, ci sono molti scenari in cui imparare a tagliare un lucchetto a catena per bici ti sarà utile, come ad esempio i seguenti:

Scopri anche:   Miguel Ángel López licenziato dall'Astana, "Non sono mai risultato positivo", ribatte

1. Lucchetto manomesso

Se hai dei bambini in giro, un giorno potresti svegliarti e scoprire che hanno manomesso il lucchetto della tua bici mentre giocavano.

Infatti, è risaputo che i bambini, giocando, inseriscono bastoni e altri oggetti strani negli oggetti, rendendoti quasi impossibile inserire la chiave del lucchetto della bici nel foro previsto.

Se non riesci ad aprire il lucchetto o ad accedere al foro per questo motivo, la cosa migliore è tagliarlo.

2. Chiavi smarrite

Uno dei motivi più comuni per cui le persone hanno bisogno di tagliare i lucchetti delle loro biciclette è che hanno perso le chiavi e non hanno altro modo per accedere alla bici.

Invece di andare nel panico per qualche ora e cercare freneticamente le chiavi, rompi il lucchetto usando le abilità che hai imparato qui.

3. Serratura rotta

Anche se è raro, un giorno potresti scoprire che il lucchetto è rotto. Un lucchetto per bici può rompersi a causa dell’esposizione prolungata agli agenti atmosferici e anche perché è troppo vecchio.

A questo punto ringrazierai te stesso per aver letto questa guida su come tagliare un lucchetto per bicicletta.

Conclusione

Se sei arrivato fino a questo punto, allora sai ufficialmente come tagliare un lucchetto per bicicletta utilizzando diversi strumenti. Non andrai più nel panico quando scoprirai che il lucchetto della tua bici è stato manomesso o hai perso la chiave.

Non importa in quale situazione ti troverai, avrai la sicurezza di saperla gestire.

Non rimarrai mai bloccato o intrappolato perché non riesci a spostare la tua bici a causa di un lucchetto bloccato. Ora hai aggiunto un’altra preziosa abilità al tuo repertorio e puoi definirti un vero proprietario di biciclette!

Martina
Martina Voletti

Appassionata di ciclismo su strada e mountain bike, scrivo articoli sul ciclismo (notizie, allenamento, attrezzature, consigli e opinioni) per i nostri lettori. Sono anche una fotografa in erba e ogni volta che esco in bici, cerco di catturare i migliori scatti... con la macchina fotografica.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *