Garmin Fenix 3 vs Forerunner 235 Orologi GPS per il ciclismo

Valuta post

Garmin Fenix 3 vs Forerunner 235: qual è il miglior orologio GPS? Questo è esattamente ciò che ci siamo proposti di scoprire recensendo queste incredibili invenzioni.

Dopo tutto, la popolarità degli orologi GPS è ai massimi storici poiché questi smartwatch, come gli orologi a lancette, sono versatili e adatti ad essere utilizzati in numerose applicazioni all’aperto, come il ciclismo.

Il bello di questi orologi è che rendono molto più facile ottimizzare le proprie prestazioni, indipendentemente dal tipo di attività fisica o di esercizio che si pratica. Sono persino dotati di servizi GPS unici e della possibilità di installare e navigare in diverse mappe.

Garmin Fenix 3 vs Garmin Forerunner 235

Nel nostro confronto Garmin 235 vs Fenix 3, non abbiamo badato a spese per testare questi orologi sportivi intelligenti e metterli alla prova.

Vogliamo essere sicuri di fornirvi una recensione completa che vi permetta di prendere una decisione veramente informata.

Senza ulteriori indugi, ecco una recensione dettagliata del Garmin Forerunner 235 e del Fenix 3 HR.

1. Recensione dell’orologio Garmin Fenix 3

Per prima cosa, abbiamo una recensione del Garmin Watch Fenix 3, in cui analizziamo ciò che questo orologio sportivo intelligente ha da offrire. Tra le sue caratteristiche di rilievo c’è l’elegante display grigio Chroma, che misura ben 1,2 pollici di larghezza.

Ciò che rende questo display così unico è il fatto che consente di visualizzare tutte le statistiche importanti anche alla luce diretta del sole. Ciò potrebbe essere dovuto all’incredibile qualità della risoluzione del display, che consente una lettura nitida e di facile comprensione.

Questo è il tipo di orologio che si può indossare anche al di fuori delle attività fisiche, perché è abbastanza elegante da essere sufficiente come orologio quotidiano. È possibile immergerlo sott’acqua senza preoccuparsi di danneggiarlo e può resistere fino a 100 metri di profondità grazie alla sua cassa in polimero rinforzato con fibre.

Questo resistente orologio GPS è dotato anche di un’antenna Exo in acciaio che, come si può immaginare, rende più facile tenere traccia della propria posizione GPS in modo preciso e affidabile.

Non solo, ma questo orologio garantisce una connettività costante attraverso la tecnologia wireless, in modo da poter trasmettere la propria posizione agli amici ogni volta che si esce dal sentiero non battuto. Infatti, è persino in grado di individuare gli hotspot Wi-Fi e di mantenere sempre aggiornato il database di Garmin connect.


2. Garmin Forerunner 235

Nella nostra classifica Forerunner 235 vs Fenix 3, esaminiamo il primo modello, dotato di funzioni intelligenti che lo rendono una delle opzioni più tecnologiche disponibili.

È dotato di funzioni come il cardiofrequenzimetro, di facile lettura e comprensione, e il display del GPS, facilmente visibile anche alla luce diretta del sole.

Altre caratteristiche degne di nota di questo orologio sportivo intelligente sono la memoria trans-riflettente in pixel, sufficientemente grande da garantire una risoluzione confortevole dello schermo. Naturalmente, l’ampio schermo significa che è anche più grande della maggior parte degli altri orologi intelligenti, ma compensa con la sua struttura leggera.

Il Forerunner 235 è altamente raccomandato per la sua capacità di consentire a chi lo indossa di tenere traccia di diversi aspetti del proprio regime di allenamento. Ha una batteria potente che può durare fino a 9 giorni, mentre la modalità GPS garantisce un’autonomia di 11 ore.

L’unico aspetto negativo di questo smartwatch è che può essere fastidioso tenere traccia delle notifiche quando si è in movimento; per il resto, si tratta di un’opzione piuttosto valida.

Pro

  • Si può usare per tenere traccia di indicatori importanti come i passi giornalieri, il ritmo del sonno e le calorie
  • Viene fornito con utili indicazioni audio
  • È possibile caricare i dati su Garmin connect
  • È compatibile con la maggior parte dei modelli di smartphone
  • Viene fornito con un cardiofrequenzimetro da polso
Contro

  • Non offre le capacità di localizzazione più precise
  • La modalità GPS rende la batteria meno potente e dura solo 11 ore

Come scegliere tra Garmin Fenix 3 e Forerunner 235

Riflettendo su questo Garmin Fenix 3 vs 235, è chiaro che ognuno di questi orologi ha qualcosa di unico da offrire ed è utile a modo suo. Ciascun orologio è dotato di una serie di funzioni che sono interessanti per alcuni ciclisti.

Per questo motivo, al fine di dare a questi orologi un’equa valutazione, elencheremo alcune caratteristiche che vi aiuteranno a capire le loro differenze, in modo che sia più facile per voi scegliere quello che fa per voi.

Scopri anche:   5 Migliori Mountain Bike sotto i 1500€

Schermo

Il Fenix 3 ha una risoluzione dello schermo di 218×218 pixel con 257 PPI, il che significa che è abbastanza grande per una visione confortevole in qualsiasi condizione.

Il Forerunner 235, invece, ha una risoluzione di 180×215 pixel e una densità di pixel di 234 PPI.

Batteria

Il Fenix 3 è dotato di una batteria di lunga durata che può durare fino a 20 ore in modalità GPS, mentre la batteria del Forerunner 235 ha una durata di 11 ore nella stessa modalità.

Barometro

Una recensione del Garmin Fenix 3 vs Forerunner 235 non sarebbe sufficiente senza considerare la sua capacità di fornire funzioni utili e divertenti come il barometro e la bussola, entrambi presenti nel Fenix 3.

Il Forerunner 235 non offre le stesse funzioni, ma è perfetto per essere indossato quotidianamente da chi conduce uno stile di vita attivo.

Peso

Il Fenix 3 è un’ottima opzione per i runner più accaniti perché, pur essendo molto leggero (82 grammi), è anche elegante e dotato di molte funzioni utili.

D’altra parte, il Forerunner 235 ha un peso di 42 grammi, il che significa che è ancora più leggero e non si sente nemmeno che lo si indossa.

Pensieri finali

La nostra recensione del Garmin Fenix 3 e del Forerunner 235 è giunta al termine. Se vi state chiedendo quale opzione vi consigliamo, è il Garmin Fenix 3.

Perché? Perché è dotato di molte funzioni utili che facilitano la navigazione all’aria aperta e le attività sportive, una batteria di lunga durata ed è impermeabile!

Abbiamo già detto che ha un display ad alta risoluzione che consente di visualizzare tutti gli indicatori importanti in movimento, anche alla luce del sole.

Luca
Luca Sarletti

Sono un appassionato di bici che ha praticato quasi tutti i tipi di ciclismo. Ama il vento tra i capelli, il sole sulle spalle e forse anche gli insetti tra i denti. No, sto scherzando su quest'ultimo punto. Non vado matto nemmeno per le ustioni da strada, ma riconosco che per avere il meglio bisogna fare qualche occasionale capitombolo. Sento che la mia bici è il mezzo su cui può rilassarmi, lasciare i problemi sulla strada, incontrare nuove persone, andare in posti nuovi e vivere una vita avventurosa. Sono pronto a condividere il viaggio con voi.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *