Aurum Manto Races Off-Road on Ultra-Premium, Light Carbon Gravel Bike

Aurum Manto gareggia fuoristrada su una bici gravel in carbonio leggera di altissima qualità

Valuta post

Sempre frutto dell’ingegno in carbonio di fascia alta di Alberto Contador e Ivan Basso, Aurum si dirige in un territorio inesplorato con la sua nuovissima bici gravel Manto. Progettato per correre senza limiti, l’Aurum Manto è pensato per essere “la bici più performante sul mercato“- un gravel racer leggero senza esclusione di colpi sviluppato per”andare il più veloce possibile su strade sterrate“.

Bici gravel in carbonio Aurum Manto pronta per la gara

Svelata oggi a Maiorca, ma ufficialmente pronta per il debutto in gara a Unbound Gravel tra poco più di un mese, questa nuova bici gravel premium è la prima deviazione di Aurum dall’asfalto liscio. Ancora progettata pensando all’aerodinamica per le basse velocità e alla leggerezza, la nuova Manto inizia a dare la priorità a una durata extra e al comfort del ciclista nel tentativo di costruire una bici da corsa gravel super veloce.

Aurum Manto bici gravel in carbonio pronta per la gara, in sella
tutte le foto c. Aurum

L’aerodinamica stessa si ispira alla versatile bici da strada Magma di Aurum, adattando in modo selettivo simili forme aerodinamiche del tubo NACA Airfoil a goccia, appena più larghe e troncate per adattarsi a profili di pneumatici per bici gravel più grandi e velocità fuoristrada complessivamente inferiori.

Aurum Manto bici gravel in carbonio pronta per la gara, aerodinamica NACA

Dopo tutta l’esperienza nella progettazione e nello sviluppo della MAGMA, abbiamo deciso di affrontare una gravel bike, una disciplina che ti permette di pedalare ovunque, allontanarti dal traffico se vuoi, esplorare sentieri di campagna, con lo stesso spirito: le massime prestazioni. Abbiamo trascorso innumerevoli ore guidandola, mettendola a punto e pensando a come migliorarla, per valere la pena di sederci accanto alla MAGMA nel nostro catalogo di biciclette.

– Alberto Contador

Geometria Gravel pronta per la gara

Aurum Manto bici gravel in carbonio pronta per la gara, geometria

La bici da corsa gravel è disponibile in cinque taglie con una geometria rapida che viene leggermente modificata per le due taglie più piccole per evitare la sovrapposizione delle punte anche con pneumatici grandi. Anche le dimensioni dei tubi del telaio sono proporzionalmente specifiche per le dimensioni, quindi tutti i ciclisti ottengono vantaggi aerodinamici, ma non a scapito di telai eccessivamente rigidi o flessibili per i ciclisti su entrambi gli estremi.

Aurum Manto bici gravel in carbonio pronta per la gara, downhill

L’Aurum Manto è stato progettato per andare veloce intorno a pneumatici per bici gravel da 40-45 mm (max 700c x 45 mm di spazio per i pneumatici), quello che molti considerano il punto debole per trazione, velocità e comfort su diverse superfici di gara.

Dettagli tecnici

Bici gravel in carbonio Aurum Manto pronta per la gara, set telaio

Aurum chiama la loro costruzione in carbonio leggero Experience Carbon Technology (ECT) in quanto è più un equilibrio tra leggerezza, resistenza strutturale complessiva e comfort del ciclista, più complesso rispetto alle loro bici da strada in carbonio ultraleggere.

Aurum Manto bicicletta gravel in carbonio pronta per la gara, test

Il telaio Manto si attacca anche alla disposizione convenzionale dei foderi verticali per beneficiare di una maggiore apertura, sottili supporti dritti per consentire loro di flettersi al centro per il comfort del ciclista e una migliore trazione complessiva della ruota posteriore.

Bici gravel in carbonio Aurum Manto pronta per la gara, caduta del fodero orizzontale BBN

Il telaio e la forcella Aurum Manto in carbonio ECT a forma di profilo aerodinamico NACA sono costruiti attorno a una serie sterzo integrata da 1,5 “per il passaggio completo dei cavi interni, con un morsetto a cuneo per il reggisella rotondo convenzionale da 27,2 mm (con una guarnizione in gomma per una configurazione pulita), e un movimento centrale T47 filettato in alluminio largo 86 mm.

Bici gravel in carbonio Aurum Manto pronta per la gara, dettaglio BB

Il telaio presenta “foderi orizzontali asimmetrici semi-abbassati” che bilanciano la corona e il gioco degli pneumatici senza compromettere la rigidità del peso o la resistenza complessiva del telaio.

Il Manto elettronico o meccanico 1x o 2x ottiene un deragliatore anteriore / guidacatena rimovibile, montaggio deragliatore standard UDH, freni a disco a montaggio piatto perni passanti personalizzati a basso profilo da 12 mm, tubo obliquo gommato spesso integrato / BB / protezioni foderi orizzontali, oltre a bulloni supporti per 2 bottiglie nel triangolo principale con una bottiglia per tubo obliquo a 2 posizioni, supporto per borsa superiore e supporti per gabbia sotto il movimento centrale.

Aurum Manto – Prezzi, opzioni e disponibilità

Aurum Manto bicicletta gravel in carbonio pronta per la gara, colori

La prima bici gravel di Aurum viene inizialmente offerta come set di telai ora in tre colori standard: giallo Castilla, verde Astur e arancione Mediterráneo. L’Aurum Manto viene venduto a 3500€ come set telaio o 4000€ come kit telaio che include cockpit in carbonio, attacco manubrio in lega (per il passaggio interno) e reggisella in carbonio – ora disponibile in 5 misure proporzionali (48, 51, 54, 56 e 58 cm). La vendita online include anche una borraccia e una gabbia Aurum.

Aurum Manto bici gravel in carbonio pronta per la gara, in sella

Le bici complete sono disponibili anche presso i rivenditori Aurum e sono dotate di movimenti centrali CeramicSpeed ​​per efficienza e durata.

Luca
Luca Sarletti

Sono un appassionato di bici che ha praticato quasi tutti i tipi di ciclismo. Ama il vento tra i capelli, il sole sulle spalle e forse anche gli insetti tra i denti. No, sto scherzando su quest'ultimo punto. Non vado matto nemmeno per le ustioni da strada, ma riconosco che per avere il meglio bisogna fare qualche occasionale capitombolo. Sento che la mia bici è il mezzo su cui può rilassarmi, lasciare i problemi sulla strada, incontrare nuove persone, andare in posti nuovi e vivere una vita avventurosa. Sono pronto a condividere il viaggio con voi.

Scopri anche:   Scalare le vette: strategie e allenamenti per migliorare le prestazioni in salita nel ciclismo

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *