Puoi usare l’app Peloton su qualsiasi bici?

Valuta post

Sì, puoi utilizzare l’app Peloton praticamente su qualsiasi bici; tuttavia, avrai bisogno di alcune istruzioni su come farlo in modo efficace.

Questa guida completa ti fornirà tutti i dettagli necessari per far funzionare la tua bici con l’app Peloton più velocemente di quanto tu possa fischiare Dixie! Ok, potrebbe essere stato un paragone sdolcinato, ma in tutta franchezza, è davvero così facile!

Di seguito troverai tutto ciò che devi sapere su come utilizzare l’app Peloton senza in realtà avere una bici Peloton.

Vantaggi dell’utilizzo dell’app Peloton su una bici standard

Se hai passato del tempo a guardare le bici Peloton, allora sai già che il prezzo è piuttosto alto. Ma la buona notizia è che per una significativa differenza di prezzo, puoi facilmente utilizzare l’app Peloton con qualsiasi altra bici a buon prezzo.

Infatti io uso il Bicicletta Joroto X2.

Questa è un’ottima bici da interno che offre tutte le principali caratteristiche chiave che desideri su una bici da interno pur essendo molto conveniente!

Puoi dare un’occhiata a Joroto X2 qui.

Ora, ci sono alcuni vantaggi davvero interessanti nell’usare l’app Peloton sulla tua bici, e di seguito scoprirai tutto ciò che puoi realizzare senza avere effettivamente una bici Peloton!

Dopo aver installato l’app Peloton sul tuo dispositivo multimediale, puoi avere accesso a tutti i vantaggi dell’utilizzo dell’app Peloton su una bicicletta standard, come ad esempio:

  • Accesso all’Abbonamento Digitale
  • Scegli da una gamma di classi Peloton (Incluse le lezioni dal vivo)
  • Goditi l’esperienza della classifica di base
  • Ti fa risparmiare un sacco di soldi!

Supponiamo che tu stia pensando di acquistare una bici Peloton ma non riesci a sopportarne il costo. In tal caso, questa è la migliore alternativa per avere tutto ciò di cui hai bisogno ogni volta che vuoi usarlo senza schiacciare il tuo conto in banca!

Ci teniamo a sottolineare che al n modo, forma o formastiamo dicendo che la bici Peloton non vale il costo. Se riesci a giustificare quel prezzo senza dover rinunciare ad altre necessità nella vita, allora, allora, fallo.

Ma per il resto di noi là fuori, usare l’app Peloton con la tua bici standard è un trucco incredibile che ha un sacco di vantaggi: Vantaggi del gruppo!

Se sei interessato a ciò che utilizzo per il mio ciclismo indoor, dai un’occhiata alla mia pagina dell’attrezzatura consigliata.


Vuoi vedere la mia configurazione personale di Peloton, dai un’occhiata qui.

Come collegare l’app Peloton (Peloton Digital) e misurare le tue prestazioni

Collegare l’app Peloton alla tua bici è abbastanza semplice; è solo questione di scaricare l’app e ottenere un abbonamento per utilizzare l’app Peloton Digital.

Non è necessario fare nulla di folle alla tua bici per utilizzare l’app Peloton; tuttavia, ti consigliamo di assicurarti di avere un supporto stabile per il tuo smartphone o tablet che ti permetta di vedere i programmi digitali Peloton mentre pedali.

Dopo aver scaricato l’app Peloton e aver sottoscritto l’abbonamento, avrai bisogno di attrezzature aggiuntive se lo desideri misurare le tue prestazioni in modo efficace.

Scopri anche:   Recensione JLL IC400 PRO

Ecco cosa suggeriamo di connettere alla tua bici per la migliore esperienza con l’app Peloton:

Sensore di velocità e cadenza Wahoo

Sensore di cadenza Wahoo

Il sensore di velocità e cadenza Wahoo è integrato in modalità wireless con Bluetooth, quindi non è necessario fare affidamento su magneti per collegare il dispositivo. Sarai in grado di seguire i numerosi programmi sull’app Peloton monitorando la tua velocità e cadenza in tempo reale.

Se utilizzi l’app Peloton Digital iOS, puoi connettere il tuo sensore di cadenza (abilitato Bluetooth) direttamente all’app Peloton per accedere alla tua cadenza in tempo reale durante tutti i tuoi allenamenti mentre pedali.

Questo è l’ideale per poter seguire tutte le indicazioni e i suggerimenti dell’istruttore Peloton durante tutti i tuoi allenamenti in bicicletta e massimizzare la tua esperienza totale. Sarai anche più consapevole della tua pedalata, facendo misurando la tua cadenza ancora più preciso.

Cardiofrequenzimetro Wahoo Tickr (HRM)

Cinturino Wahoo Tickr

Wahoo Tickr HRM è in grado di monitorare accuratamente la frequenza cardiaca durante qualsiasi allenamento. Ti consente di vedere in quale zona ti trovi e se sei in grado di soddisfare le tariffe desiderate che la classe Peloton ti suggerisce di essere.

Puoi dare un’occhiata al mio recensione completa su Wahoo Tickr qui!

Come collegare il sensore di cadenza o l’HRM a Peloton Digital

Collegare il sensore di cadenza e l’HRM all’app digitale Peloton è molto semplice. Una volta che hai acceso i tuoi dispositivi e li hai installati nel posto giusto, ti basterà fare quanto segue per iniziare:

  • Apri la tua app digitale Peloton
  • Scegli una lezione di ciclismo per iniziare
  • Fare clic su Dispositivi connessi
  • Tocca Cadenza o HRM
  • Trova il nome dei tuoi dispositivi da accoppiare
  • Dopo averli toccati, dovrebbero essere visibili
  • Verifica che le metriche di Candence siano apparse sullo schermo
  • Individua visivamente il tuo HRM sullo schermo
  • Sei pronto per iniziare
Come collegare Wahoo Tickr a Peloton
Collegamento di Wahoo Tickr a Peloton

Dovrai solo accoppiare i tuoi dispositivi una volta con l’uso iniziale, quindi ogni sessione di allenamento in cui indossi il tuo monitor di cadenza o HRM, l’app lo farà automaticamente abbinali ogni volta che inizi un allenamento.

È essenziale assicurarsi che i tuoi dispositivi non siano accoppiati con nient’altro mentre provi a usarli con l’app digitale Peloton.

Gli utenti Android non saranno in grado di vedere la cadenza visualizzata nell’app Peloton Digital, né sarà visibile per chiunque acceda all’app Peloton Digital con Airplay su una Apple TV.

Nota: Se hai problemi ad accoppiare i tuoi dispositivi, controlla le batterie, quindi dovresti provare di nuovo i passaggi precedenti. Se ciò non funziona, ti suggeriamo di utilizzare la sezione di risoluzione dei problemi nell’app digitale Peloton.

Cosa offre Peloton Digital

App digitale Peloton

Ottenere un abbonamento Peloton Digital è necessario per accedere a tutte le classi Peloton e a un sacco di altre funzionalità. Una volta scaricato, avrai accesso alla loro vasta libreria di lezioni di ciclismo che possono essere facilmente visualizzate su qualsiasi smartphone, tablet o persino sulla tua TV.

I costi dell’abbonamento Peloton Digital $ 12,99 al mese e richiede hardware o attrezzature assolutamente ZERO da Peloton. Puoi provare l’app per 30 giorni gratisper assicurarti che sia qualcosa che utilizzerai regolarmente prima di impegnarti per il canone mensile.

Considerando tutto ciò a cui avrai accesso (vedi sotto) tramite l’app Peloton Digital, questo non è un cattivo affare poiché sarai in grado di fare degli allenamenti incredibili tutto nella privacy di casa tua senza nemmeno possedere alcuna attrezzatura Peloton.

Scopri anche:   Recensione dell'applicazione Spinning® Digital Plus

Questo è anche un notevole risparmio rispetto all’abbonamento Peloton All-Access che costa $ 39 al mese ed è consigliato a tutte le persone che utilizzano Peloton Bike, Bike+, Tread e Tread+.

Ecco cosa è incluso in un abbonamento Peloton Digital:

  • Accesso a entrambe le classi LIVE e On-Demand
  • Scegli tra ciclismo, corsa, yoga, forza e altro
  • Eccellenti programmi di formazione
  • Sfide per mantenerti motivato
  • Riconoscimento del risultato con badge
  • Nessuna attrezzatura richiesta
  • Accesso alla classifica di base
  • Un account di appartenenza

C’è un’ampia selezione di playlist di quasi tutti i generi tra cui scegliere e puoi cercare un istruttore esperto che offra uno stile di coaching unico che ti motiva e ti mantiene concentrato sul quadro generale.

Ci sono letteralmente migliaia di lezioni su richiesta nella libreria dell’app Peloton Digital, quindi non devi annoiarti facendo lo stesso corso più e più volte. Fondamentalmente, le tue scelte sono illimitate quando si tratta di mettersi in forma.

Puoi annullare la tua iscrizione Peloton Digital in qualsiasi momento poiché esiste nessun contrattoo impegno di tempo richiesto.

Come visualizzare le tue classi indoor Peloton

Quando utilizzi Peloton Digital Membership per accedere a una qualsiasi delle lezioni dal vivo o su richiesta, avrai bisogno di un modo per visualizzare le tue lezioni Peloton indoor. Ci sono molte opzioni per visualizzare i tuoi corsi che includono:

  • Utilizzando il tuo smartphone o tablet su un supporto per telefono
  • Collegamento alla TV tramite HDMI
  • Utilizzo di Google Chromecast
Connessione di Peloton tramite Chromecast
Samsung HDMI alla TV

Peloton Digital è disponibile sia nell’Apple Store per dispositivi iOS che nel Google PlayStore per utenti Android.

Se utilizzi uno smartphone per accedere a tutte le lezioni, ti consigliamo di assicurarti di avere il tuo dispositivo abbastanza vicino a te per la migliore visualizzazione.

Se sulla bici non è già installato un supporto per telefono o tablet, ti suggeriamo di procurartene uno e di installarlo prima di provare a collegare il dispositivo multimediale alla tua bici indoor.

Usare la tua TV o anche un tablet per visualizzare le tue lezioni Peloton ti darà un’esperienza migliore grazie alle dimensioni dello schermo, ma anche il tuo telefono o tablet funzionerà a sufficienza.

Qualunque sia la fonte di connessione che scegli di utilizzare, assicurati solo di avere una buona visuale dello schermo in modo da poter seguire tutte le classi Peloton.

Conclusione

Se non vedevi l’ora di provare le lezioni Peloton e pensavi di dover acquistare una costosa bici Peloton per farlo, allora ora sai che tutti possono godersi le lezioni Peloton senza dover spendere una fortuna per nuove attrezzature.

Peloton ha creato un’esperienza di allenamento come nessun’altra e mantiene davvero le persone motivate ad allenarsi regolarmente. Approfittando della prova gratuita di trenta giorni, non hai davvero nulla da perdere! Scarica l’abbonamento Peloton Digital oggi stesso per iniziare.

Simone
Simone Rogini

Appassionato di avventura e sport all'aria aperta. La sua bicicletta, una Graziella modificata e fatta in casa. Una bicicletta versatile che, come il suo proprietario, trascende ogni tipo di attività. Viaggiatore di lungo corso (Parigi-Città del Capo, Great Divide, tour delle Dolomiti...), Simone può anche essere visto sulle strade della pianura Padana con i panni dell'avventuriero urbano. Giornalista e autore, su questo blog condivide le sue esperienze e il suo punto di vista sulle molteplici sfaccettature della cultura ciclistica.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *