I 5 migliori mozzi a cambio interno per la tua bici

Valuta post

Stai cercando i migliori mozzi a ingranaggi interni? Allora conosci l’importanza dei mozzi a ingranaggi interni e il fatto che rappresentano una novità rispetto ai deragliatori, un componente che i ciclisti hanno utilizzato per molto tempo ma che ora sta per andare in pensione.

Ecco una guida completa su come trovare e passare a mozzi a ingranaggi interni di qualità senza fatica.

Recensioni sui mozzi a ingranaggi interni

Di seguito troverai una guida completa sui migliori mozzi a ingranaggi interni, con le nostre recensioni dei migliori prodotti sul mercato e i criteri che abbiamo utilizzato per testare le diverse opzioni, in modo che anche tu possa trovare l’opzione ideale.

Rispondiamo anche ad alcune delle domande più frequenti sui mozzi a ingranaggi interni e non abbiamo lasciato nulla di intentato per offrirti questa analisi.

1. Kit mozzo universale SHIMANO SG-3C41

Per prima cosa, abbiamo uno dei migliori mozzi per ingranaggi interni Shimano. Sappiamo tutti che Shimano è uno dei migliori produttori di componenti e attrezzature per il ciclismo. Non sorprende quindi che abbia creato un kit di mozzi universali di alta qualità con un design pulito, semplice e lineare, facile da usare.

Una delle prime cose che abbiamo notato lavorando con il kit è la facilità di installazione. Nonostante la consegna richieda un certo assemblaggio prima di poterlo utilizzare.

Si tratta di un modello molto semplice che non richiede molta manutenzione e ha una gamma di ingranaggi molto ampia, pari al 186%. Ciò significa che il rapporto qualità-prezzo è molto elevato. Questo mozzo interno trasformerà la tua bicicletta in una macchina incredibile, facilissima da guidare e da manovrare.

Oltre a far sentire la tua bici nuova, questo kit di mozzi universali è super resistente e duraturo. Nel complesso, questo è uno dei migliori mozzi a ingranaggi interni per pedalare in modo comodo e fluido.

Pro

  • Rende la guida molto più fluida
  • Funziona in modo silenzioso
  • Facile da installare
  • Offre un ottimo rapporto qualità-prezzo
  • Ha un’ampia gamma di ingranaggi pari al 186%.

Contro

  • È necessario un po’ di assemblaggio


2. SHIMANO SG-3D55 Kit Hub Universale Nexus

Il prossimo della nostra lista dei migliori mozzi a ingranaggi interni è un altro ottimo kit di mozzi universali di Shimano con tutte le caratteristiche che ti aspetti.

Questo affidabile mozzo offre un’ampia gamma di cambiate del 186%. Si tratta di un valore piuttosto buono che ti permetterà di affrontare tutti i tipi di terreno, ad eccezione di quelli fuoristrada, montani e ripidi.

Per il resto, questo kit di mozzi universali non ti deluderà, in quanto presenta un pratico guscio in alluminio leggero che non aggiunge peso o resistenza alla tua bicicletta. Il kit include anche una rondella antirotazione e un pignone da 19 denti.

Poiché non devi acquistare questi componenti separatamente, riteniamo che questa sia una delle migliori offerte a cui potrai accedere da molto tempo a questa parte. Raccomandiamo vivamente questo prodotto di alta qualità perché è uno dei mozzi più affidabili che abbiamo trovato.

Pro

  • Pignone a 19 denti
  • Realizzato con un guscio del mozzo in lega di alluminio leggera
  • Viene fornito con una rondella antirotazione
  • Ha una gamma di ingranaggi del 186%.
  • Offre un cambio affidabile

Contro

  • Non è compatibile con applicazioni off-road o su terreni scoscesi
  • Non viene fornito con cavi e cambi


3. Freno a tamburo interno Sturmey Archer S80 8 SPD 36H

Le recensioni dei mozzi a ingranaggi interni riportano spesso questo mozzo a ingranaggi interni di Sturmey Archer per la sua economicità ed efficacia.

Offre un’ampia gamma di rapporti e consente al ciclista di affrontare ogni tipo di terreno senza sacrificare le prestazioni.

Con questo mozzo a 8 velocità è facile cambiare marcia. Questo ti permette di affrontare senza fatica pendii dolci e colline ripide con la stessa facilità e senza sacrificare la tua velocità di pedalata preferita. Come abbiamo detto, si tratta di un prodotto relativamente conveniente se si considera il kit complessivo.

Il kit comprende tutti i cavi e i cambi di cui avrai bisogno per installarlo e utilizzarlo per tutta la sua durata. La maggior parte dei concorrenti non può promettere lo stesso e, in termini di prestazioni, non abbiamo trovato un sistema migliore con cui lavorare.


4. Mozzo freno a disco SHIMANO XT HB-M8110 Centerlock

Ecco uno dei mozzi per biciclette a cambio interno per gli amanti della mountain bike: si tratta di un modello rigido e resistente. Presenta caratteristiche importanti come il sistema di montaggio lock riding che ne facilita l’installazione. È anche adatto ai principianti.

Il corpo è costruito in alluminio resistente, mentre il mozzo è un prodotto leggero che non sentirai nemmeno dopo averlo installato sulla tua bicicletta. È dotato di un cuscinetto a tazza e cono che è noto per infondere alla tua bicicletta una forza maggiore rispetto ai normali cuscinetti industriali a cartuccia sigillata.

Questo perché ha una migliore capacità di distribuzione del carico che si traduce in un migliore bilanciamento del peso. Inoltre, è dotato di un sistema di innesto rapido per il quale Shimano è famosa. Ciò significa che avrai a disposizione 18/16 tacche e due set di nottolini che contribuiscono a migliorare l’accelerazione e l’innesto.

L’insieme di queste caratteristiche lo rende uno dei migliori per la mountain bike e l’enduro.

Pro

  • Offre un impegno rapido
  • Super rigido
  • Viene fornito con cuscinetto a tazza e a cono
  • Consente una corretta distribuzione del peso
  • Sistema di montaggio ad anello

Contro

  • Può essere rumoroso quando la bicicletta ha una determinata marcia


5. SHIMANO Alfine 11 velocità mozzo freno a disco a ingranaggi interni

La nostra recensione dei mozzi a ingranaggi interni non sarebbe completa senza il mozzo con freno a disco per biciclette a ingranaggi interni Shimano Alfine a 11 velocità.

Ancora una volta la fidata Shimano ha fatto centro con un’opzione disponibile in due misure, principalmente 32H e 36H. Questo significa che è compatibile con un’ampia gamma di biciclette diverse. Inoltre, è stato progettato per garantire un’elevata efficienza di guida grazie ai pignoni resistenti.

L’aspetto davvero impressionante di questo mozzo è che ha una gamma di ingranaggi incredibilmente ampia, pari al 409%. Ciò significa che permette alla tua bicicletta di affrontare diversi tipi di pendenze e terreni. Non solo, ma con un cambio d’olio regolare puoi ottenere di più da questo mozzo lubrificato a olio.

La manutenzione non richiede molto, eppure è in grado di mantenere il mozzo e la tua bicicletta in perfetta efficienza più a lungo. Nel complesso, offre un’esperienza di guida affidabile.

Pro

  • Offre un cambio fluido e silenzioso
  • Ha un rapporto di trasmissione del 408%.
  • Dispone di un sistema di lubrificazione a olio
  • Pignoni resistenti
  • Alta efficienza di guida


Come ottenere i migliori mozzi a ingranaggi interni

Il segreto per trovare i migliori mozzi a ingranaggi interni è sapere cosa cercare. A tal fine, ti presentiamo alcune delle caratteristiche più importanti a cui prestare attenzione quando cerchi un mozzo a ingranaggi interni.

Materiale

Un mozzo interno è installato all’interno del sistema. Ciò significa che non è esposto agli agenti atmosferici. Pertanto, non subisce la stessa corrosione e usura dei componenti esterni.

Per questo motivo è necessario un mozzo di alta qualità, realizzato con materiali resistenti e in grado di proteggere i componenti interni.

Montaggio

Non tutti sono amanti del fai da te, ma questo non significa che non si possa apprezzare il funzionamento interno di un mozzo per fat bike.

Ci sono molti modelli facili da installare, quindi non devi preoccuparti di essere esperto di macchine. Nella maggior parte dei casi, non dovrai nemmeno rivolgerti a un professionista per l’installazione.

Lubrificazione

Prima di acquistare un mozzo a ingranaggi interni, controlla il manuale del produttore per verificare la frequenza di lubrificazione.

Potrai capire se i componenti richiedono un cambio frequente di grasso o di olio.

Rapporto di trasmissione

Il rapporto di trasmissione si riferisce alla capacità del mozzo interno di affrontare diversi tipi di terreno. Nella maggior parte dei casi, i mozzi con un rapporto di trasmissione elevato sono in grado di gestire anche i terreni irregolari, le zone collinari e le montagne.

Tuttavia, se utilizzi la tua bici principalmente per gli spostamenti quotidiani, puoi tranquillamente accontentarti di un mozzo a ingranaggi interni con un rapporto di trasmissione del 186%.

Manutenzione

Vuoi un mozzo a ingranaggi interni che richieda poca manutenzione perché questo è uno dei biglietti da visita di un modello di buona qualità.

Tuttavia, i diversi modelli richiedono diversi livelli di manutenzione. Ad esempio, un mozzo a ingranaggi interni per mountain bike potrebbe richiedere cambi d’olio regolari rispetto a un altro.

Prima di acquistare un mozzo a ingranaggi interni, controlla la manutenzione che richiede. Assicurati di essere pronto ad affrontare la manutenzione necessaria.

L’ultima cosa che vuoi è un mozzo a ingranaggi che non sei in grado di gestire.

Vantaggi del cambio interno per le biciclette

Se te lo stai chiedendo, ecco alcuni dei vantaggi che derivano dal passaggio a un sistema di cambio interno:

Cambio più veloce

Il mozzo del cambio interno non ha lo stesso design di una trasmissione basata sul deragliatore, perché ti permette di selezionare la marcia che preferisci in modo rapido ed efficace.

Scopri anche:   Come potenziare la resistenza nel ciclismo: consigli e strategie per migliorare le prestazioni

Non devi pedalare per innestare e cambiare le marce mentre sei in ritardo di velocità a causa di una discesa ripida o dopo esserti fermato a uno stop.

Manutenzione ridotta

Le regolazioni del cambio non sono necessarie per i sistemi Nuvinci/Neviolo, Pinion e Rohloff.

Tuttavia, sistemi come Shimano Alfine richiedono alcune regolazioni, anche se non con la stessa regolarità di un sistema a deragliatore, ad esempio.

Versatile

La maggior parte dei componenti della trasmissione si trova nel cambio o nel mozzo stesso. Ciò significa che è completamente protetta dagli agenti atmosferici ed è meno probabile che subisca gli stessi danni di altri sistemi esterni.

Questo significa che potrai godere dello stesso livello di prestazioni del cambio indipendentemente dalle condizioni atmosferiche.

Lunga durata

Grazie ai più recenti miglioramenti nella progettazione dei mozzi a ingranaggi interni, i componenti della trasmissione non devono essere sostituiti regolarmente.

Naturalmente, la cinghia e le ruote dentate esterne richiedono una certa manutenzione a causa dell’usura regolare.

Ma puoi scommettere che la scatola del cambio o il mozzo del cambio dureranno per oltre centinaia di migliaia di chilometri.

Nessuna caduta della catena

Le biciclette con mozzi interni, progettate per gestire cambi o ingranaggi, sono solitamente dotate di un metodo a catena tesa. Questo include un movimento centrale eccentrico, forcellini regolabili e forcellini orizzontali.

In questo modo è impossibile che si verifichino deragliamenti o allentamenti nel sistema.

Anche se la tua bicicletta ha un retrofit di seconda mano o se hai una bicicletta a sospensione completa con un tendicinghia, è improbabile che tu perda la catena o la cinghia della tua bicicletta.

Silenzioso

È noto che il cambio interno riduce il rumore generato dalla tua bicicletta quando la guidi.

Questo grazie al sistema di cambio interno che ti permette di utilizzare un sistema di trasmissione a cinghia che riduce il rumore derivante dagli urti contro il telaio o dai rimbalzi.

Le biciclette dotate di cinghia sono solitamente più silenziose perché non devono preoccuparsi del rumore della catena.

Come funzionano i mozzi a ingranaggi interni?

La dentatura planetaria è il processo utilizzato per far funzionare un mozzo a ingranaggi interni. Gli ingranaggi planetari funzionano con uno o più ingranaggi planetari o anche con un ingranaggio solare. Questo articolo si concentra principalmente su come far funzionare un mozzo a ingranaggi interni.

I mozzi a tre velocità sono caratterizzati da un unico ingranaggio solare fissato al centro dell’asse. L’ingranaggio solare ruota attorno a 3 o 4 ingranaggi, detti pianeti, circondati da un anello di ingranaggi. Gli anelli degli ingranaggi assomigliano più a dei denti che ad altro.

Come puoi vedere, l’ingranaggio interno funziona secondo un sistema molto particolare e organizzato. Questo perché gli ingranaggi del pianeta devono essere fissati alla gabbia rotante del pianeta.

Non stiamo generalizzando quando si parla di rapporto di trasmissione perché i mozzi con ingranaggi interni hanno un rapporto diverso in base al loro sistema unico.

Un mozzo a ingranaggi interni è generalmente composto da tre parti di ingranaggi:

Ingranaggio basso

La marcia bassa significa che l’anello degli ingranaggi è guidato dal pignone, mentre la gabbia planetaria è responsabile del funzionamento del mozzo, consentendo alla ruota di girare più volte.

Ingranaggio centrale

Internamente, l’ingranaggio centrale presenta un pignone che è responsabile del funzionamento del mozzo. Gli ingranaggi interni al centro girano sempre in base al movimento del pignone.

Ingranaggio alto

La marcia alta significa che il pignone è responsabile dell’azionamento della gabbia planetaria e il mozzo è, a sua volta, azionato dall’anello. Questo aumenta la funzione di ingranaggio del 33% in media ogni 4 giri.

È importante assicurarsi che gli ingranaggi planetari composti siano temporizzati in modo appropriato quando si aggiorna un mozzo. In caso contrario, il mozzo potrebbe subire danni e non funzionare come previsto.

In pratica è così che funziona un mozzo a ingranaggi interni. Se lavori con tre o più stadi epicicloidali, è importante fare riferimento al mozzo interno.

Mozzi a ingranaggi interni vs. deragliatori

I mozzi a ingranaggi interni stanno diventando molto popolari perché sono facili da mantenere e hanno catene di lunga durata rispetto ai deragliatori.

Anche i deragliatori sono soggetti a danni e non ti permettono di cambiare più marce contemporaneamente.

Naturalmente, i mozzi e i deragliatori non si limitano a questo. Ma alla fine dei conti, l’opzione che sceglierai dipenderà in gran parte dalle tue preferenze personali basate sulle ricerche effettuate.

Conclusione

Ora che sai quali sono i migliori mozzi a ingranaggi interni, è il momento di darti la nostra scelta migliore. Si tratta delSHIMANO SG-3C41 Universal Hub Kit, che ci piace perché è facile da installare, ha una buona gamma di ingranaggi e garantisce una guida fluida e silenziosa.

Se hai domande su questa selezione o hai bisogno di consigli specifici, puoi commentare qui sotto.

Martina
Martina Voletti

Appassionata di ciclismo su strada e mountain bike, scrivo articoli sul ciclismo (notizie, allenamento, attrezzature, consigli e opinioni) per i nostri lettori. Sono anche una fotografa in erba e ogni volta che esco in bici, cerco di catturare i migliori scatti... con la macchina fotografica.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *