SRM X-Power MTB/gravel power meter pedals get wider platforms, upgraded hardware

Come rimuovere i pedali della bicicletta in 6 semplici passi

5/5 - (1 vote)

So come rimuovere i pedali della bicicletta da molti anni ormai. Questa conoscenza mi è stata utile in diverse situazioni.

Mi è capitato di non riuscire a contattare il mio meccanico di biciclette e di dover smontare i pedali della bici. Grazie alla mia capacità di gestire la situazione da solo, sono riuscito a tirarmi fuori da una situazione difficile.

Ora la domanda è: sai come togliere i pedali della bicicletta? Se non lo sai, questo articolo ti aiuterà. Ti ho indicato i passi necessari da seguire per rimuovere i pedali della bicicletta. Continua a leggere per saperne di più.

Come rimuovere i pedali da una bicicletta

Rimuovere i pedali della bicicletta non è un compito da dio. È un’operazione che puoi fare in poco tempo se hai un buon kit di attrezzi per biciclette e se segui tutti i passi giusti che ti illustreremo di seguito.

1. Prevenire le ferite alle nocche

Per togliere i pedali della bicicletta non è necessario capovolgerla o metterla su un cavalletto.

Con la bici normalmente in piedi sulle ruote, procedi a spostare la catena sull’anello più grande. In questo modo eviterai le ferite alle nocche causate dallo slittamento dell’ingranaggio.

2. Regola la posizione della pedivella

Il passo successivo consiste nel regolare la posizione della manovella. Dall’estremità del motore, sposta la manovella in una posizione orizzontale rivolta in avanti; ciò significa che la manovella si trova in posizione laterale rispetto al terreno sottostante.

Di solito è possibile utilizzare una chiave a brugola per molti pedali da bicicletta. Inserisci la chiave a brugola sotto la pedivella, spingila in avanti e fai girare il pedale in senso antiorario.

Scopri anche:   Il ciclismo fa bene al cuore?

3. Fai la stessa cosa sul lato destro

Spostati all’altra estremità e regola la posizione della manovella a destra. Questa volta la manovella deve trovarsi in una posizione orizzontale di 180⁰ rivolta all’indietro.

Posiziona la chiave a brugola nello stesso punto del passo precedente: il pedale deve muoversi in senso orario. Dopodiché, togli il pedale. Non perdere le rondelle durante il processo.

4. Ispeziona tutto

Il passo successivo è la pulizia e l’ispezione. Concentra la tua attenzione sulle filettature dell’asse e sull’interno della pedivella.

Mentre pulisci queste aree, osserva se qualcosa è rovinato. Potresti aver bisogno di uno strumento di maschiatura se queste aree hanno iniziato a usurarsi.

5. Applica del grasso sui pedali

Se le filettature dell’asse non si sono consumate, puoi procedere all’applicazione del grasso sui pedali. L’applicazione del grasso sui pedali serve a lubrificare e a ridurre l’attrito.

In questo modo, i pedali possono girare senza problemi quando li innesti durante la pedalata. L’aggiunta di grasso facilita anche la rimozione dei pedali in un altro momento.

6. Fai girare i pedali

Dopo aver completato le procedure precedenti, è il momento di rimettere in moto i pedali. Controlla il corpo dei pedali per vedere se ci sono indicatori di quale sia la parte destra e quale quella sinistra.

Prendi le rondelle che hai rimosso prima e rimettile nella bicicletta. Fai girare con cautela i pedali e rimettili in posizione sulla pedivella. Gira il pedale sinistro in senso antiorario e il pedale destro in senso orario.

Ho provato tutti questi passaggi quando mi sono esercitato a rimuovere i pedali su una bici da corsa Trek e hanno funzionato perfettamente.

Perché devo rimuovere i pedali della bicicletta?

I pedali della bicicletta, così come tutti gli accessori della bicicletta, normalmente funzionano senza problemi quando la bicicletta è nuova o è stata revisionata di recente, ma in seguito possono verificarsi delle difficoltà quando si pedala.

  • Dopo un po’ di tempo, sporco e grasso iniziano ad accumularsi sulla superficie dei pedali. Ciò significa che i pedali, un tempo lisci, iniziano a risultare scomodi per i tuoi piedi. I piedi potrebbero addirittura scivolare via durante la pedalata. Questo non è un effetto piacevole e può addirittura causare incidenti.
  • Oltre all’accumulo di sporco e grasso, anche il rivestimento in gomma del pedale si consuma con il tempo. La gomma dovrebbe migliorare la trazione del piede. Tuttavia, una volta usurata, la gomma non riesce a fornire ai tuoi piedi la trazione/aderenza necessaria.
Scopri anche:   Che cos'è il ciclo delle calorie? | Tutto ciò che devi sapere

Conclusione

Sapere come rimuovere i pedali della bicicletta senza una chiave per pedali può aiutarti in una situazione disperata. Rimuovere i pedali della bicicletta è un processo semplice che puoi eseguire da solo. Se seguirai i passi giusti, potrai rimuovere e reinstallare i pedali velocemente.

Oltre a sapere come rimuovere i pedali della bici bloccati, dovresti anche coltivare l’abitudine di lubrificarli di tanto in tanto. In questo modo ridurrai l’attrito e potrai effettuare una transizione fluida.

I pedali della bicicletta vengono solitamente rimossi ruotandoli in diverse direzioni; a seconda di quale viene rimosso, può essere in senso orario o antiorario.

Martina
Martina Voletti

Appassionata di ciclismo su strada e mountain bike, scrivo articoli sul ciclismo (notizie, allenamento, attrezzature, consigli e opinioni) per i nostri lettori. Sono anche una fotografa in erba e ogni volta che esco in bici, cerco di catturare i migliori scatti... con la macchina fotografica.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *