Lopez correrà per la squadra colombiana a livello continentale nel 2023

Valuta post

Miguel Angel Lopez ha trovato una squadra per il 2023 dopo le sue dimissioni dall’Astana, riferisce Revista Mundo Ciclistico.

Lo scalatore colombiano firmerà presto un contratto con una squadra continentale del suo stesso paese, in modo da poter continuare a competere in competizioni nazionali e internazionali.

Il nome della squadra non è ancora pubblico, ma sui social sta circolando il nome del Team Medellin, dove Lopez diventerebbe compagno di squadra del veterano Oscar Sevilla. Lopez potrebbe già debuttare alla Vuelta a San Juan a gennaio.

Il 28enne è attualmente in Colombia per allenarsi. Due settimane fa è stato licenziato dall’Astana Qazaqstan, perché la squadra del Kazakistan aveva ricevuto maggiori informazioni e prove sui legami di Superman con il controverso medico spagnolo Marco Maynar.

A luglio il colombiano è stato sospeso per un breve periodo, ma poi è stato subito riammesso in campo perché non c’erano prove. Successivamente, Lopez è arrivato quarto alla Vuelta a Espana, ma a fine 2022 le cose sono cambiate ancora. Sono stati effettuati diversi arresti e Astana ha ricevuto informazioni dalle indagini e hanno dovuto licenziarlo.

Lo stesso alpinista ha negato il coinvolgimento e ha indicato che stava valutando un’azione legale.

“Non ci sono fatti nuovi che giustifichino una decisione del genere. Non ci sono fatti nuovi che non fossero noti o segnalati prima del novembre 2022″, ha detto Lopez attraverso un avvocato.

Luca Sarletti

Sono un appassionato di bici che ha praticato quasi tutti i tipi di ciclismo. Ama il vento tra i capelli, il sole sulle spalle e forse anche gli insetti tra i denti. No, sto scherzando su quest'ultimo punto. Non vado matto nemmeno per le ustioni da strada, ma riconosco che per avere il meglio bisogna fare qualche occasionale capitombolo. Sento che la mia bici è il mezzo su cui può rilassarmi, lasciare i problemi sulla strada, incontrare nuove persone, andare in posti nuovi e vivere una vita avventurosa. Sono pronto a condividere il viaggio con voi.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *