8 Migliori guanti da mountain bike del 2023

Valuta post

Stai cercando i migliori guanti da mountain bike? Come la maggior parte dei ciclisti, probabilmente sei già rimasto scottato dall’acquisto di guanti da mountain bike di qualità inferiore che hanno finito per fare più male che bene. Succede anche ai migliori di noi, quindi non ti devi abbattere.

La buona notizia è che abbiamo fatto una ricerca per rendere più facile trovare i migliori guanti da MTB e proteggere le tue mani dalle intemperie quando vai in bicicletta su terreni difficili.

Quali sono i migliori guanti da mountain bike per il caldo?

È fondamentale avere al tuo fianco dei guanti di buona qualità quando percorri i sentieri.

La seguente guida è il risultato di questa ricerca e speriamo che ti porti a fare un acquisto consapevole.

1. Guanti da mountain bike POC

Questi guanti unici di POC sono dotati di dita dei freni con stampa in silicone e di un pollice abilitato al touchscreen. Questo ti aiuta a utilizzare il tuo smartphone ovunque ti trovi.

Grazie allo strato di spugna, puoi usare questi guanti per asciugare il sudore dal viso quando fa caldo e sono altamente traspiranti e comodi da indossare nei climi caldi. Non solo, ma questi guanti sono stati studiati per essere utilizzati nelle zone impervie di montagna. Sono progettati per garantire il massimo comfort, in modo che tu possa indossarli tutto il giorno senza problemi.

Il tessuto è altamente flessibile, per non parlare del comfort, grazie ai palmi ventilati e alla struttura traspirante. Puoi indossarle in estate, autunno e inverno con la stessa facilità.

Pro

  • Ben ventilato
  • Realizzato in tessuto traspirante
  • Caratteristiche del tessuto in spugna per pulire il naso
  • Extra grip con stampa in silicone
  • Compatibile con il touch screen
  • Flessibile

Contro

  • Il velcro potrebbe essere più resistente


2. Guanti Mechanix per MTB

Mechanix Wear ha creato qualcosa di veramente unico con questi guanti da mountain bike. Questi guanti Mechanix per mountain bike sono dotati di caratteristiche uniche come l’imbottitura del palmo D30 che aiuta i palmi ad assorbire facilmente l’energia degli impatti.

Poi c’è il passante in nylon. Questo passante è stato progettato per offrire un ulteriore spazio per chi vuole portare con sé il proprio smartphone o altri piccoli gadget.

Sarai felice di sapere che con questi guanti non è necessario lavarli a mano, perché sono lavabili in lavatrice. Questi guanti sono inoltre dotati di un meccanismo di imbottitura adesiva incorporato, progettato per assorbire gli urti in caso di caduta.

Pro

  • Viene fornito con un’imbottitura per il palmo della mano
  • Lavabile in lavatrice e flessibile
  • Rinforzo interno a doppio strato per le dita
  • Imbottitura in gomma termoplastica

Contro

  • Possono risultare restrittive nella zona del polso
  • L’imbottitura non è di lunga durata


3. Guanti da ciclismo di montagna Giro DND

Anche se in rete non mancano le lamentele sulla scarsa durata di questi guanti, c’è da aspettarselo visto il prezzo a cui sono venduti. Semplicemente, si ottiene quello per cui si paga. Ma se stai cercando un paio di guanti da usare per una stagione o per un viaggio, allora vale la pena di prenderli in considerazione.

Supponiamo che tu abbia dimenticato i guanti a casa e che te ne serva un paio per fare un giro in montagna durante le vacanze. Questi sono i migliori guanti da mountain bike da acquistare per questo scopo.

Offrono un’eccellente protezione, anche se per un breve periodo di tempo, e sono dotati di punta delle dita rinforzata per una maggiore sicurezza. Sono inoltre dotati di zone di flessione delle nocche progettate per aiutarti a godere della massima flessibilità e sono incredibilmente comodi grazie al loro design super moderno con pelle sintetica scamosciata AX e al super design a tre pannelli.

Pro

  • Design a tre pannelli
  • Rete traspirante elasticizzata a 4 vie
  • Traspirante per l’umidità
  • Punta delle dita e zone di flessione rinforzate
  • Impronta del pollice in silicone per la compatibilità con il touch screen
  • Costruzione in pelle sintetica


4. Guanti Fox Racing Dirtpaw

Realizzati con un tessuto imbottito in neoprene per le nocche, questi guanti Dirtpaw di Fox Racing sono progettati per proteggere le mani, in particolare le nocche, dagli impatti in caso di caduta.

È un ottimo paio di guanti da indossare se vai in bicicletta su un terreno accidentato e ti terrà al sicuro da potenziali lesioni alle mani.

Questi sono i migliori guanti da MTB imbottiti perché ti permettono di mantenere il pieno movimento delle mani grazie a una flessibilità ottimale e a una struttura resistente.

Pro

  • Realizzata con imbottitura in Clarino
  • Poliestere elasticizzato
  • Prezzo accessibile
  • Materiale robusto
  • Confortevole
  • Flessibile

Contro

  • Questi guanti non sono adatti ai climi freddi

5. Guanti da ciclismo INBIKE

Questi guanti da ciclismo di INBIKE sono progettati per le corse più impegnative. Sono dotati di una fodera in pile per il massimo comfort e di una comoda chiusura a gancetto nella zona del polso per facilitare l’indossamento e la rimozione.

Il rivestimento interno in gel offre ulteriore comfort e assorbimento degli urti per proteggere le mani in caso di incidente. Sul retro dei guanti è presente un nastro riflettente progettato per assicurarti di rimanere visibile quando guidi in condizioni di scarsa illuminazione. Grazie alle dita personalizzate, questi guanti sono compatibili con i touch screen.

Questi guanti INBIKE presentano anche tre strati di protezione anti-shock realizzati con imbottitura in EVA e gel. Inoltre, il design del laccio da polso permette di mantenere i guanti al loro posto quando vai in bicicletta, garantendo il calore e impedendo che le mani si intorpidiscano quando fa freddo.

Pro

  • Compatibile con l’uso del touchscreen
  • Progettato per mantenere le mani calde in condizioni di freddo
  • Antivento
  • Imbottitura con nastro riflettente
  • Imbottitura in gel ammortizzante

Contro

  • Ci sono state lamentele sul fatto che i guanti non sono in grado di gestire temperature estremamente basse.


6. Guanti da ciclismo MOREOK

Un altro paio di guanti da mountain bike di MEREOK sono realizzati in un materiale versatile come il Terry Cloth.

Questo tessuto non solo è durevole, ma è anche resistente all’umidità. Ciò significa che puoi usare i tuoi guanti da MTB personalizzati per asciugare il sudore dal viso quando hai caldo. Il tessuto Terry sembra essere mescolato con microfibra traspirante per ridurre ulteriormente la sudorazione e favorire un flusso d’aria ottimale.

Non solo, questi guanti sono dotati di un sistema antiurto progettato per proteggere le mani da urti e graffi in caso di caduta dalla bicicletta. A questo si aggiunge un’imbottitura extra per garantire comfort e protezione.

Pro

  • Realizzato in materiale traspirante
  • Presenta un’imbottitura EVS che assorbe gli urti
  • Molto confortevole
  • Assorbe l’acqua e l’umidità grazie al tessuto Terry
  • Disponibile in diversi modelli e colori

Contro

  • Ci sono state lamentele per la mancanza di apertura del velcro in alcuni guanti.


7. Guanti invernali da bici Arltb

Questi guanti invernali da mountain bike di Arltb sono progettati per garantire stile e comfort. Sono realizzati in un tessuto leggero e morbido che allevia la pressione sulle mani e assorbe l’umidità per evitare la sudorazione durante le lunghe pedalate.

Puoi essere certo che le tue mani rimarranno comode e confortevoli mentre indossi questo paio di guanti, grazie alla tecnologia dei cuscinetti in schiuma utilizzati per progettare l’area del palmo. Sono stati realizzati per ridurre l’attrito durante le corse in bicicletta su terreni accidentati e questo li rende ideali per l’utilizzo in diverse attività e sport all’aperto.

Non solo potrai godere di una presa comoda e stabile con questi guanti, ma noterai che offrono una ventilazione ottimale in ogni momento. I palmi imbottiti sono super confortevoli e ideali per le varie attività ciclistiche.

Pro

  • Progettato con dita elastiche e piene per ridurre al minimo il dolore durante le lunghe pedalate
  • Imbottite in schiuma per prestazioni ottimali
  • Ottimo per proteggere le mani da ammaccature e graffi
  • Traspirante
  • Leggero e flessibile

Contro

    • Non sono fatti per durare


8. Guanti da ciclismo FIRELION

Questi guanti da ciclismo FIRELION sono pensati per i moderni appassionati di outdoor. Sono dotati di una tecnologia di riconoscimento tattile che ti permette di continuare a usare il telefono senza doverli togliere.

Sono dotati di una protezione antiurto progettata per proteggere le mani dagli impatti in caso di caduta e di cinghie regolabili per garantirti una vestibilità personalizzata e confortevole, oltre a un supporto ottimale per il polso. Questi guanti sono realizzati in microfibra assorbente, nota per le sue qualità di assorbimento dell’umidità. Questo rende questi guanti perfetti per l’uso nella stagione estiva.

Il design unico di questi guanti aiuta ad alleviare la pressione del nervo ulnare, riducendo così la pressione del nervo. Noterai che indossando questi guanti è molto più facile andare in bicicletta per lunghi periodi di tempo senza sentire le mani stanche. Questo grazie all’imbottitura extra in gel.

Pro

  • Versatile e adatto a diverse attività all’aria aperta
  • Compatibilità con il touch screen
  • Protezione antiurto e antiscivolo
  • Realizzato in materiale traspirante
  • Gel ammortizzante
  • Assorbente dell’umidità

Contro
  • Ci sono state alcune lamentele sul gel


Come scegliere i migliori guanti da mountain bike

Ora che sai quali sono i migliori guanti da mountain bike, diamo un’occhiata alle caratteristiche che abbiamo preso in considerazione quando abbiamo stilato questa lista, per aiutarti a prendere una decisione d’acquisto consapevole.

Palmo

Sai di avere a che fare con guanti da bici di qualità quando vedi i palmi in pelle sintetica. Questo materiale è infatti noto per la sua durata e la stabilità della presa, oltre che per le sue capacità di traspirazione del sudore.

Noterai anche che molte marche incorporano dettagli in silicone e disegni unici sui palmi per migliorare la presa e l’equilibrio. Tieni presente che non tutti i motivi sono uguali. Alcuni si consumano più rapidamente di altri. Tutto dipende dalla marca e dalla qualità del guanto nel suo complesso.

Vestibilità

Ogni produttore di guanti progetta i propri guanti in modo che abbiano una certa vestibilità, quindi le dimensioni dipendono dalla marca che stai guardando per poter guidare facilmente la tua mountain bike per i ciclisti più grandi.

Tuttavia, il succo è che le misure di base sono quelle che determinano la taglia. Per ottenere le misure corrette, basta misurare il punto più largo della circonferenza della mano e la lunghezza del dito medio.

Imbottitura

Ogni paio di guanti presenta diversi strati di protezione. L’imbottitura è generalmente presente sul palmo, sulle dita e sulle nocche.

Il tipo di imbottitura utilizzata dipende dalla marca e dal tipo di guanto che stai guardando. Può trattarsi di qualsiasi cosa, da guanti completamente corazzati a guanti a rete. I guanti che sceglierai dipenderanno dal tuo stile di guida e dalle condizioni climatiche del luogo in cui ti trovi.

Lunghezza

I guanti senza dita hanno qualcosa che non piace alla maggior parte dei ciclisti. Il problema principale è che tendono ad appallottolarsi e a causare una miriade di problemi come vesciche e fastidi. Ecco perché i migliori guanti da mountain bike imbottiti sono solitamente quelli a dita piene.

Salviette per il naso

Le salviette per il naso sono un’altra caratteristica importante da ricercare nei migliori guanti da bici MTN, di cui potresti non aver bisogno se stai usando una cyclette per il tuo ginocchio.

Questa caratteristica si trova solitamente sulla parte del pollice del guanto e può essere realizzata in spugna o in pile. Il tessuto di spugna è molto meglio perché è più efficace e confortevole.

Velcro

I guanti ben aderenti sono solitamente dotati di un polsino elastico progettato per mantenere i guanti in posizione. Un velcro può essere utilizzato anche per impedire all’aria di entrare e questa è un’ottima caratteristica da avere se pensi di andare in bicicletta in climi freddi.

Compatibilità con i telefoni

Gli extra compatibili con il telefono sono un’ottima caratteristica da avere nei tuoi guanti, soprattutto se hai intenzione di portare con te il tuo telefono o un dispositivo GPS touchscreen. Queste caratteristiche ti permettono di utilizzare questi dispositivi senza toglierti i guanti e includono elementi come un piccolo lembo di tessuto sul dito indice o sul pollice, ecc.

Prezzo

Ovviamente, come per ogni acquisto, vuoi che i guanti da bici rientrino nel tuo budget. Ora, c’è un ampio spettro di prezzi quando si parla di guanti e il prezzo è spesso un indicatore di qualità, ma non sempre.

Esistono guanti economici di qualità decente e alcuni guanti costosi hanno dimostrato di avere caratteristiche extra inutili. La cosa più importante è assicurarsi che i guanti offrano un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Saprai di avere tra le mani i migliori guanti invernali da MTB (scusa il gioco di parole) quando vedrai online delle recensioni eccezionali da parte dei clienti. Questo di solito è un buon indice del fatto che i guanti funzionano effettivamente come pubblicizzato e che è improbabile che ti deludano.

Conclusione

Non c’è dubbio: se vuoi vivere un’esperienza di ciclismo confortevole e performante, hai bisogno di guanti da mountain bike di buona qualità, soprattutto se hai intenzione di percorrere sentieri di montagna. Ma, secondo noi, i migliori guanti da mountain bike per l’intorpidimento e il ciclismo in tutte le stagioni sono i POC Mountain Biking Gloves.

Infatti, questi guanti sono dotati di caratteristiche come la stampa in silicone sulle dita dei freni, compreso il pollice, che rende più facile utilizzare lo smartphone con i guanti. Inoltre, calzano comodamente e sono realizzati in spugna traspirante che puoi usare per asciugare il sudore perché è traspirante.

Martina Voletti

Appassionata di ciclismo su strada e mountain bike, scrivo articoli sul ciclismo (notizie, allenamento, attrezzature, consigli e opinioni) per i nostri lettori. Sono anche una fotografa in erba e ogni volta che esco in bici, cerco di catturare i migliori scatti... con la macchina fotografica.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *