5 Migliori biciclette elettriche sotto i 2000 euro

Valuta post

Stai cercando le migliori biciclette elettriche sotto i 2000 euro? Buon per te! Vuol dire che hai deciso di metterti in forma o di mantenerti in salute usando la bicicletta, che per molti è anche un passatempo divertente e piacevole.

Tuttavia, andare in bicicletta è anche molto impegnativo dal punto di vista fisico e ti porterà in forma smagliante in pochissimo tempo. Questo vale soprattutto se usi la bici per andare regolarmente in salita. Le biciclette elettriche possono aiutarti ad alleviare un po’ la fatica, in modo che tu possa pedalare più facilmente e goderti di più l’attività ciclistica.

Le migliori biciclette elettriche sotto i 2000 euro

Nella seguente guida, ti aiuteremo a eliminare le congetture e a rendere più facile la ricerca della migliore e-bike sotto i 2000 euro.

1. ANCHEER Mountain Bike elettrica per adulti

La mountain bike elettrica ANCHEER si piazza al primo posto per il titolo di migliore mountain bike elettrica sotto i 2000 euro. Certo, è dotata di caratteristiche standard come le tre modalità di guida che ti permettono di passare da quella manuale a quella assistita o a una combinazione di entrambe.

Ma ha anche caratteristiche uniche come il limite di velocità di 15 miglia orarie e la possibilità di percorrere fino a 30 miglia. Puoi usare questa bici anche in condizioni di scarsa illuminazione grazie al manubrio a LED di alta qualità ed è fatta per durare nel tempo grazie al telaio in alluminio inossidabile con uno strato di carbonio resistente alla ruggine.

Questa bici è dotata anche di una batteria rimovibile e ricaricabile e, nonostante la sua scarsa capacità di carico, si colloca comunque ai primi posti della nostra classifica.

Pro

  • È dotato di una lampada a LED luminosa e di un clacson per la sicurezza
  • Piacevole e leggero
  • Ben costruito e destinato a durare nel tempo
  • Disponibile in tre stili
  • Ha un motore da 500W
  • Può raggiungere le 20 miglia orarie
  • 85% assemblato

Contro

  • Non è adatto ai ciclisti più pesanti


2. SWAGTRON Bicicletta Swagcycle EB-5

Una delle migliori e-bike sotto i 2000 euro, la SWAGCYCLE è disponibile in diverse misure per adattarsi a diversi tipi di ciclisti.

È dotata di un design a gradini bassi che consente di montarla e smontarla facilmente, mentre il suo telaio pieghevole ti permette di portarla ovunque e di non occupare molto spazio. Ma non lasciarti ingannare dalla portabilità flessibile di questa bici, perché è costruita in lega di alluminio leggera ma robusta e pesa solo 37 libbre, un peso piuttosto elevato per una bici elettrica pieghevole.

Nel complesso, questa è una delle biciclette più versatili disponibili in questa fascia di prezzo, ed è anche dotata di una funzione che ti permette di regolare il manubrio e il sedile in base alle tue preferenze. Una bici comoda e funzionale!

Pro

  • Freni super affidabili
  • Leggero e portatile
  • È dotato di un potente motore
  • Il suo telaio è costruito in lega di alluminio a tripla piegatura
  • Dispone di ruote da 14 pollici

Contro

  • C’è solo un’opzione di assistenza a velocità singola


3. Bicicletta elettrica ECOTRIC 26″ Fat Tire

Nella nostra ricerca delle migliori bici elettriche sotto i 2000 €, la bicicletta elettrica ECOTRIC Fat Tire si è distinta per le sue opzioni di colore nero, blu e arancione.

È dotata di pneumatici larghi 4 pollici e 26 pollici in grado di superare qualsiasi ostacolo. Infatti, questa è la bici elettrica da acquistare se hai intenzione di affrontare terreni sconnessi o se vuoi pedalare tutto l’anno in condizioni climatiche diverse come neve, sabbia e sterrato.

Scopri anche:   Come migliorare la stabilità in bicicletta

È alimentata da una batteria al litio rimovibile da 36V/13AH che è anche completamente ricaricabile. Puoi anche bloccare la batteria con il lucchetto incluso per tenerla al sicuro dai ladri mentre è parcheggiata e in termini di prestazioni, questo gioiellino non delude.

Pro

  • Viene fornito con sedili e manubrio regolabili
  • Adatto a tutti i tipi di terreno
  • Viene fornito con pneumatici resistenti all’usura e antiscivolo
  • Dispone di una batteria al litio rimovibile e ricaricabile
  • Puoi scegliere tra due colori

Contro

  • Sostituire la batteria nel tempo può essere un problema
  • È difficile da assemblare


4. X-Treme Scooters Mountain Bike Elettrica da Uomo

Nella classifica delle migliori biciclette elettriche sotto i 2000 euro, è difficile trovare qualcosa che offra un rapporto qualità-prezzo pari a quello della mountain bike X-Treme Scooters. Si tratta di una mountain bike duratura, resistente e altamente funzionale che ha un prezzo molto accessibile.

È alimentata da un motore da 300W posizionato sul mozzo posteriore e da una facile trasmissione delle marce che ti aiuterà ad affrontare diversi tipi di terreno con facilità. Puoi anche regolare la sella per adattarla al tuo livello di comfort ed è alimentata da 6 batterie agli ioni di litio per la tua comodità.

Se la batteria dovesse esaurirsi, puoi sempre passare alla modalità manuale della bici e pedalare alla vecchia maniera: è il tipo di bici che puoi portare sia sui sentieri di montagna che su strada. Tuttavia, tutta questa versatilità ha un prezzo: è una delle biciclette più pesanti che abbiamo recensito, con un peso di 52 libbre.

Pro

  • È una delle e-bike più veloci sul mercato
  • Costruita con materiali resistenti e di lunga durata
  • Facilissimo da installare
  • Una delle bici più efficienti disponibili
  • Offre un ottimo rapporto qualità-prezzo

Contro

  • E’ molto pesante
  • I malfunzionamenti elettrici non sono rari


5. NAKTO 26″ 250W Bicicletta elettrica da carico

Non solo è una delle migliori bici elettriche sotto i 2000 euro, ma è anche una delle migliori bici elettriche sotto i 1000 euro! Sì, hai sentito bene! È una delle bici più accessibili in circolazione ed è perfetta per chi vive in città.

Puoi usarla per andare al lavoro o a scuola, per girare in città fino al parco locale o semplicemente per fare consegne e guadagnare qualche soldo in più. Il bello di questa bici è che non è costruita solo per la velocità, ma anche per il comfort. È dotata di caratteristiche come un portapacchi per riporre i bagagli, un cestino per il carico, un faro luminoso e un cavalletto.

È alimentata da un motore brushless da 250W che può coprire una distanza fino a 37 km e può raggiungere una velocità di 6,93 m/s. È una delle poche bici con una batteria da 36V 10Ah ed è dotata di freni idraulici standard che sono abbastanza potenti da arrestare completamente la bici in un attimo.

Pro

  • È dotato di un potente e sicuro freno posteriore a espansione e di un freno anteriore a V
  • Alimentato da una batteria al litio staccabile da 36V, 10AH
  • Dispone di deragliatori Shimano a 6 velocità
  • È costruito con un robusto telaio in acciaio al carbonio

Contro

  • C’è un certo margine di miglioramento per quanto riguarda la batteria


Come trovare le migliori bici elettriche sotto i 2000 euro

Se pensi che abbiamo fatto un buon lavoro per aiutarti a trovare la migliore ebike sotto i 2000 euro, aspetta di vedere la sezione seguente.

Qui ti spieghiamo tutte le cose che devi sapere per prendere una decisione informata e assicurarti di acquistare una bici che faccia davvero al caso tuo.

Telaio

Il telaio della bicicletta è una considerazione fondamentale da fare perché deve essere costruito con materiali robusti e duraturi.

Scopri anche:   Bikerumor Le 22 migliori storie del 2022: le nostre migliori storie su pneumatici, eBike, prototipi e altro!

I più diffusi sono la lega di alluminio e l’acciaio, mentre dovrai scegliere tra una forcella con struttura rigida e un sistema di sospensioni. In ogni caso, la maggior parte dei professionisti consiglia di optare per una e-bike con struttura a forcella.

Batteria

Assicurati che la tua e-bike abbia una batteria potente, in grado di affrontare i terreni più impegnativi e di far durare la tua bici per più di qualche chilometro. Questo è particolarmente importante se hai intenzione di portare la tua bici su terreni difficili come sentieri collinari e di montagna.

La maggior parte delle biciclette elettriche è in grado di funzionare per 3 o 5 ore a piena carica prima che la batteria si esaurisca. Per questo motivo, è bene prendere in considerazione una bici con opzione manuale, in modo da poter pedalare alla vecchia maniera se ti capita di esaurire la carica durante il tragitto.

Comfort

Non si può trascurare il comfort quando si acquista una bicicletta, perché si vuole investire in qualcosa che si conserverà e si userà per molti euro a venire.

Non solo, ma una e-bike è costruita per il comfort, in quanto non richiede l’uso di pagaie, quindi dovrebbe essere in linea con questo concetto anche in altri aspetti del suo design e della sua costruzione, tra cui selle imbottite e manubri regolabili.

Esigenze

È importante considerare innanzitutto le tue esigenze quando cerchi le migliori biciclette elettriche sotto i 2000 euro. Dovrai cercare delle caratteristiche che soddisfino le tue esigenze e preferenze, come ad esempio un telaio a gradini che faciliti il montaggio e lo smontaggio della bici.

Un motore centrale è spesso consigliato ai ciclisti che vivono in zone collinari, grazie all’efficienza del motore al mozzo a coppia elevata. In poche parole, se hai ben chiare le tue esigenze sarà molto più facile restringere le opzioni.

Qualità

Come per ogni altra cosa, è bello sapere che stai ottenendo un buon risultato con la tua bici e questo dipende dall’acquisto di un prodotto di qualità. Assicurati che la tua e-bike sia realizzata con componenti di qualità, come il telaio, il motore, i freni e le batterie.

Se questi componenti sono solidi, la tua bici ha meno probabilità di rompersi e può sopportare molto di più di un modello economico.

Peso

Tieni conto di quanto sia pesante o leggera la tua bicicletta, perché questo influisce sulle sue prestazioni e sulla sua trasportabilità, oltre che sulle tue preferenze.

Prezzo

Se stai leggendo questa guida su come trovare le ebike più veloci sotto i 2000 euro, allora conosci già il tuo budget.

Il prezzo più basso che puoi pagare per una e-bike decente con un sensore di cadenza o un acceleratore è di circa 1.000 euro, ma se ne vuoi una con un sensore di coppia allora aspettati che il prezzo salga a 2.000 euro. Fidati di noi, queste biciclette valgono l’investimento e ti accorgerai che si ripagano da sole nel tempo.

Garanzia

Una e-bike non costa poco e anche a questo prezzo si tratta di un investimento considerevole. Per questo motivo è importante assicurarsi che il modello in questione sia coperto da una garanzia, nel caso in cui dovessi riscontrare dei difetti o si danneggiasse in qualche modo.

La maggior parte dei produttori offre una garanzia di due anni sul motore, sui componenti e sulla batteria. Dovresti aspettarti una garanzia minima per una bici di questo livello di prezzo.

Conclusioni

Quindi, ora che sai quali sono le migliori bici elettriche sotto i 2000 €, hai preso la tua decisione? In caso contrario, ti consigliamo la mountain bike elettrica per adulti ANCHEER.

Questa bici si distingue per mettere al primo posto la sicurezza e il comfort senza compromettere le prestazioni. È dotata di tre modalità di guida, un limite di 30 miglia di raggio e un limite di 15 miglia orarie.

Martina
Martina Voletti

Appassionata di ciclismo su strada e mountain bike, scrivo articoli sul ciclismo (notizie, allenamento, attrezzature, consigli e opinioni) per i nostri lettori. Sono anche una fotografa in erba e ogni volta che esco in bici, cerco di catturare i migliori scatti... con la macchina fotografica.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *