20 benefici della bici

I 20 benefici del ciclismo: perché dovresti pedalare ogni giorno!

Valuta post

Con la fine del covid e il tempo soleggiato, non c’è momento migliore per andare in bicicletta! Che si tratti di migliorare la tua salute o di risparmiare denaro… uscendo in bici potrebbe essere la decisione migliore che tu abbia mai preso! Ti farà stare bene. Non sei ancora convinto di cambiare la tua auto o smettere di prenderne i mezzi pubblici? Ecco allora i 20 benefici della bici o perché dovresti pedalare ogni giorno. Dai un’occhiata:

1. Non arriverai più in ritardo al lavoro

Con la bicicletta, gli ingorghi sono finiti! Ora puoi evitarli e essere due volte più veloce che in auto se vivi in città. A Milano si possono trascorrere fino a 60 ore in un ingorgo, contro le 29 ore di Roma, senza fare alcun progresso. In bicicletta, invece, non devi fermarti: vai avanti. E questo è vero in qualsiasi piccola città durante l’ora di punta. Con una bike non arriverai mai più in ritardo a un appuntamento. Scopri qui 10 motivi per andare a lavorare in bici.

2. Dormirai più serenamente

Se soffri di insonnia, pedalare ti aiuterà a risolvere questo problema che colpisce molti francesi. I ricercatori hanno scoperto che andare in bici per 20-30 minuti a giorni alterni permette alle persone affette da insonnia sedentaria di addormentarsi molto più facilmente (tempo diviso per 2) e di dormire 1 ora in più a notte. Infatti, fare attività fisica all’aperto espone il nostro corpo alla luce del sole. Di conseguenza, il nostro ritmo biologico è sincronizzato… … e libera il nostro corpo dal “cortisolo”, un ormone che riduce il sonno profondo e rigenerante. Senza considerare che è un ottimo allenamento per tutti gli sport.

3. Ringiovanisci fisicamente

Il ciclismo migliora l’apporto di ossigeno al corpo e in particolare alle cellule della pelle. Il miglioramento della circolazione elimina le tossine e stimola la produzione di collagene. Questo rallenta gli effetti dell’invecchiamento sulla pelle. Se vai in bicicletta con il bel tempo, non dimenticare di applicare la crema solare sulla pelle per proteggerti dai raggi UV. Scegli almeno un SPF 30 per renderlo efficace.

4. Digerisci meglio

Se il ciclismo stimola il cuore e la produzione di ormoni buoni, aiuta anche la digestione e la perdita di peso. Questo perché l’attività fisica riduce il tempo di transito del cibo nell’intestino crasso, rendendolo più morbido e facile da eliminare. Inoltre, l’esercizio all’aria aperta migliora la respirazione e la frequenza cardiaca, contribuendo a stimolare la contrazione dei muscoli intestinali. Niente più gonfiore! Inoltre, può ridurre il rischio di cancro all’intestino.

5. Stimoli i tuoi neuroni

E se ti dicessi che andare in bici stimola i tuoi neuroni? Allora c’è solo una cosa da fare: pedalare! Infatti, i ciclisti mostrano un miglioramento del 5% della capacità cardiorespiratoria. L’aumento dell’ossigenazione del cervello aumenta la produzione di nuove cellule cerebrali nell’ippocampo, la regione del cervello dedicata alla memoria. Queste cellule si deteriorano a partire dai 30 anni. Il risultato non è solo un miglioramento del 15% nei risultati dei test mentali, ma anche una riduzione del rischio di sviluppare il morbo di Alzheimer.

6. Non ti ammali così spesso

L’esercizio fisico quotidiano rafforza il nostro sistema immunitario e ha molteplici benefici. La conseguenza è semplice e radicale! Se vai con la tua bike regolarmente ti ammali molto meno spesso. Quindi vai in bici per almeno 30 minuti al giorno, 5 giorni alla settimana, e smetti di prendere appuntamento dal medico! Infatti, questo riduce il rischio di cadute di un fattore 2 rispetto a chi non si alza dal divano.

7. Allunga la tua aspettativa di vita

Le persone che fanno attività fisica regolarmente hanno ridotte probabilità di sviluppare malattie cardiovascolari, diabete di tipo 2, cancro, pressione alta e obesità. Durante la pedalata, le tue cellule si rigenerano molto più facilmente. Se vai in bicicletta tre volte a settimana per 45 minuti, non solo sembrerai più giovane…ma anche il tuo corpo si comporta come se fosse più giovane di 9 anni. Incredibile, vero? Ci si sente davvero bene dopo una bella pedalata.

8. Aumenta la tua vita sessuale

Essere più attivi fisicamente migliora la salute vascolare, il che ha anche l’effetto di stimolare la libido. È risaputo che gli atleti maschi hanno prestazioni migliori su questo fronte, degne di uomini di 2-5 anni più giovani. Per le donne, ritarderebbe la menopausa della stessa quantità. Gli uomini di età superiore ai 50 anni che vanno in bicicletta per almeno 3 ore alla settimana riducono il rischio di impotenza del 30% rispetto a coloro che fanno poco esercizio fisico. L’allenamento è costante.

9. Il tuo capo ti amerà

Non necessariamente ti amerà per i tuoi pantaloncini da ciclista… … ma piuttosto per migliorare le tue prestazioni e la tua resistenza allo stress. Uno studio condotto su 200 persone dall’Università di Bristol ha rilevato che la gestione del tempo e del carico di lavoro era migliore per i dipendenti che andavano al lavoro in bicicletta. Inoltre, si sentivano più a loro agio nelle relazioni con gli altri ed erano inclini allo stress.

10. Riduce il rischio di cancro

Tutti gli esercizi fisici sono utili nella lotta contro il cancro, ma alcuni studi hanno dimostrato che il ciclismo è particolarmente consigliato. I suoi benefici sono davvero importanti. Il ciclismo fa bene. Questo perché aiuta le cellule dell’organismo a funzionare correttamente. Uno studio finlandese ha scoperto che gli uomini che andavano in bicicletta per almeno 30 minuti al giorno avevano la metà delle probabilità di sviluppare il cancro rispetto a quelli che non lo facevano. Anche per le donne, l’uso frequente della bici riduce il rischio di cancro al seno del 34%.

11. Perdi peso facilmente

Spesso si pensa che per perdere peso sia necessario fare jogging o un allenamento muscolare intenso.. Naturalmente, la corsa fa bruciare i grassi. Tuttavia, a seconda della corporatura, correre può fare più male che bene. Le articolazioni risentono molto dell’impatto con il terreno. Quindi è meglio uscire in bici, perché la sella assorbe la maggior parte dell’impatto. Il risultato è che lo scheletro e le articolazioni non ne risentono affatto.

12. Spendi meno soldi per il cibo

E se andare in bicicletta per perdere peso ti facesse anche risparmiare? Un ricercatore dell’Ohio spiega che più l’indice di massa corporea (BMI) cresce a causa del cibo spazzatura, più si perde denaro (fino a 800 euro). Questo perché mangiare cibo spazzatura significa mangiare più spesso e in quantità maggiori. Quindi, dimagrisci andando in bicicletta: il tuo portafoglio ti ringrazierà.

13. Eviti di respirare l’inquinamento

Potresti pensare che un ciclista in città respiri tutto l’inquinamento delle auto e dei camion. Beh, non proprio, a quanto pare. È stato riscontrato che i passeggeri di autobus, taxi e automobili inalano molti più gas tossici rispetto a ciclisti e pedoni. In media, i passeggeri dei taxi sono stati esposti a più di 100.000 particelle ultrafini – che possono depositarsi nei polmoni e danneggiare le cellule – per centimetro cubo. Un ciclista, invece, è stato esposto a sole 8.000 particelle ultrafini per centimetro cubo. Questo perché i ciclisti si trovano sul lato della strada, non solo dietro gli scarichi dei veicoli.

14. Risparmia l’abbonamento in palestra

Andando al lavoro con il tuo bolide, non hai bisogno di un abbonamento in palestra! Allenamento quotidiano assicurato. Non solo risparmierai tempo per tutta la settimana, ma risparmierai anche molti soldi. Considerando il prezzo di questi abbonamenti, si tratta di un aspetto tutt’altro che trascurabile. Potrai tornare in forma senza pagare un solo euro! Il tuo portafoglio ti ringrazierà.

15. Migliori la respirazione

Quando vai in bicicletta, consumi 10 volte più ossigeno rispetto a stare seduto davanti a uno schermo. Inutile dire che questa attività è ottima per i tuoi polmoni e per il tuo respiro. Ancora meglio, rafforzerà il tuo sistema cardiovascolare e, nel tempo, permetterà al cuore e ai polmoni di funzionare in modo più efficiente trasportando più facilmente l’ossigeno. Alla fine, sarai in grado di fare più esercizio con meno sforzo. Non dovrai più avere il fiatone salendo le scale!

16. I medici hanno scoperto che non solo si bruciano i grassi pedalando…ma anche per diverse ore dopo!

Dopo 30 minuti di bicicletta, bruci calorie per altre 1 o 2 ore dopo l’attività. E più si pedala, più aumenta il tempo di combustione dei grassi. E se aggiungi una collina o un breve sprint, brucerai 3,5 volte più grassi rispetto a quando pedali su una strada pianeggiante.

17. Diventerai dipendente dallo sport

Sostituisci una dipendenza negativa come fumare, bere o mangiare troppo cioccolato, con una positiva. Lo sport è uno dei migliori! Una volta presa l’abitudine di andare in bicicletta regolarmente, non potrai più farne a meno. Perché no? Perché se ti fermi, sentirai presto il tuo corpo dire: “Ricominciamo? L’obiettivo è quello di creare una dipendenza dal ciclismo in modo da non poterla più abbandonare! Inoltre, ti sentirai più felice e in salute. E questo positivismo influenza tutto il resto della tua vita. I tuoi muscoli ne vorranno ancora e ancora.

18. Sei di buon umore

Gli uomini e le donne sportivi sono sempre felici, si dice spesso. Non è solo un mito! Perché fare sport fa scattare gli ormoni della felicità. I neurologi hanno studiato le endorfine nel cervello di 10 volontari prima e dopo una sessione di cardio-training. Confrontando le scansioni prima e dopo, hanno notato una migliore fissazione degli oppiacei dell’ormone della felicità nelle regioni frontali e limbiche del cervello. Si tratta di aree notoriamente coinvolte nella gestione delle emozioni e dello stress. Esiste un legame diretto tra le fasi sportive e la sensazione di benessere. È un po’ come uno scatto di felicità… ma legale. E vedrai che presto ne rimarrai affascinato!

19. Sei più felice

Se ti senti un po’ giù quando sali in sella, pedalare per chilometri ti tirerà su di morale. Ogni esercizio fisico da leggero a moderato rilascia endorfine naturali che riducono lo stress e ti rendono felice. Probabilmente è per questo che i professionisti della salute raccomandano alle persone depresse di fare esercizio fisico almeno 3 volte per 30 minuti alla settimana.

20. Lotta contro la stanchezza

Può sembrare strano…ma fare un giro in bicicletta quando ti senti stanco o pigro è un ottimo modo per aumentare le tue energie e rilassare i muscoli! Infatti, l’attività fisica, anche solo per pochi minuti, ti sveglia e ti dà la carica. Quando torni a casa, ti senti rinvigorito e orgoglioso di aver mosso il tuo corpo!

Bonus: fai qualcosa per il pianeta

Facciamo due conti: un posto auto contiene 20 biciclette. Per realizzare una bici è necessario solo il 5% dei materiali e dell’energia utilizzati per produrre un’automobile. E aggiungiamo che un ciclista non produce inquinamento quando è in circolazione. Con la bici puoi andare 3 volte più veloce che a piedi e non parlo del risparmio sul budget della benzina! Non devi pensare a lungo per preferire la bicicletta, soprattutto se vivi in città. Tocca a te…

Conosci altri benefici della bicicletta? Condividili con noi nei commenti. Non vediamo l’ora di conoscerli!

Martina Voletti

Appassionata di ciclismo su strada e mountain bike, scrivo articoli sul ciclismo (notizie, allenamento, attrezzature, consigli e opinioni) per i nostri lettori. Sono anche una fotografa in erba e ogni volta che esco in bici, cerco di catturare i migliori scatti... con la macchina fotografica.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *