Mathieu van der Poel: è sempre più difficile fare attacchi stupidi

Mathieu van der Poel ha un’aria rilassata e abbronzata mentre si accomoda al bar dell’hotel e centro sportivo Syncrosfera, in Spagna, dove ha soggiornato per percorrere i chilometri asciutti di novembre.

I periodi difficili e la stanchezza mentale accumulata nella seconda metà della sua stagione agonistica 2022 sono ormai alle spalle e l’atleta guarda alla sua campagna di ciclocross e al nuovo anno.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *