Come pulire la catena della bicicletta con prodotti casalinghi

Valuta post

La catena della bicicletta è il componente principale che aiuta a far girare le ruote della bicicletta. Una catena in cattive condizioni può influire negativamente sulla qualità della tua corsa e sulla durata della tua bicicletta. La chiave per una guida fluida e senza problemi è una catena di bicicletta ben tenuta. E il segreto di una catena ben curata sta nei prodotti di uso quotidiano! Quindi, come pulire la catena della bicicletta con i prodotti per la casa?

Dalla pulizia della catena della bici da strada a come pulire e lubrificare la catena della bici, abbiamo raccolto la nostra lista di prodotti e tutti i passaggi che devi fare per mantenere la catena della tua bici in buono stato.

Quindi, se sei curioso di sapere qual è il modo migliore per pulire la catena della tua bici, continua a leggere per trovare la soluzione migliore a tutti i tuoi problemi di catena con un equipaggiamento standard!

Pulire la catena della bicicletta con prodotti casalinghi

Le catene delle biciclette finiscono spesso in condizioni di unto e sudiciume, quindi ti starai chiedendo come pulirle?

Beh, la maggior parte dei prodotti per la pulizia della casa ha agenti pulenti perfetti che combattono efficacemente olio, grasso, polvere e fango.

Utilizzando i metodi e le tecniche giuste con questi prodotti, puoi imparare rapidamente a pulire una catena MTB.

Ecco i nostri migliori consigli su come pulire la catena della bici con i prodotti per la casa!

1. Metti la bicicletta su un cavalletto

Il primo passo è quello di posizionare la bicicletta BMX per principianti su un cavalletto in modo che rimanga ferma durante tutto il processo.

Un cavalletto per bici renderà questo processo di ispezione visiva incredibilmente facile per te. Manterrà la bici ferma evitando che cada e si danneggi.

Se non disponi di un cavalletto per bici, la soluzione migliore è quella di mettere la bici a testa in giù, in modo che sia appoggiata sul manubrio e sulla sella.

Scopri anche:   8 Migliori zaini per Dirt Biking

Lo scopo è quello di ottenere una visione ravvicinata della catena della bicicletta in modo da poterne ispezionare attentamente le condizioni prima di capire come pulire la catena della bicicletta.

2. Ispezionare la catena della bicicletta

Ora che hai sistemato la bicicletta in una posizione comoda, è il momento di ispezionare ed esaminare a fondo le sue condizioni.

Controlla che non ci sia sporco o sporcizia eccessiva sulla catena. Questo è normale a causa di fattori ambientali. L’ideale sarebbe pulire accuratamente la catena della tua bicicletta ogni 2 o 3 settimane per mantenerla in buone condizioni.

Ispezionando e pulendo regolarmente le catene, puoi prevenire i danni e prolungarne la durata. Un controllo regolare ti aiuterà anche a individuare i primi segni di usura.

3. Cerca il Master Link

Dopo aver valutato la catena della bicicletta, puoi capire bene il tipo di lavoro che deve essere fatto sulla catena della bicicletta e se è necessario sostituirla completamente o meno.

Per pulire la catena, il modo migliore per farlo è individuare la maglia madre della catena. La maglia madre consente di rimuovere facilmente la catena e di rimontarla dopo la pulizia. In questo modo, il processo di pulizia non avrà problemi.

Sebbene la maggior parte delle catene per biciclette sia dotata di una maglia madre, nel caso in cui la tua catena non ne sia dotata, puoi facilmente investire in una maglia madre. Puoi installare facilmente il collegamento a casa o farlo fare al tuo meccanico di fiducia.

4. Sgrassare la catena della bicicletta

Prima di smontare la catena della bicicletta e i suoi componenti, dovresti scattare una foto per ricordare dove si trovano esattamente i pezzi, in modo da poterli rimettere a posto rapidamente.

Anche se ogni sgrassatore ha indicazioni diverse, è meglio spruzzare accuratamente la soluzione sulla catena e lasciarla riposare per un po’ affinché agisca.

Poi puoi ripetere il processo nel caso in cui la catena sia troppo sporca e infine pulirla con l’aiuto di un panno morbido.

5. Rimetti la catena

Prima di rimettere la catena sulla ruota, assicurati che sia priva di umidità e rimettila con l’aiuto della foto che hai scattato in precedenza.

Le dimostrazioni fisiche sono più utili in questo caso, quindi guardare un tutorial online potrebbe essere d’aiuto!

Scopri anche:   Come misurare il telaio di una mountain bike

6. Lubrificare la catena

Per mantenere la catena della tua bici senza intoppi, è meglio investire in un buon lubrificante in modo da poter muovere la catena velocemente e godere di un’esperienza di guida in bici senza problemi.

Prodotti per la pulizia della catena della bicicletta

Come suggerisce il titolo, puoi pulire facilmente la catena della tua bicicletta con l’aiuto di prodotti per la pulizia della casa. Tuttavia, questo non significa che devi usare ogni soluzione di pulizia che trovi sulla tua bicicletta.

Esiste una serie selezionata di prodotti con ingredienti che possono aiutarti a rimuovere il grasso dalla catena della bicicletta in pochissimo tempo.

In primo luogo, puoi utilizzare degli sgrassatori facilmente reperibili in qualsiasi negozio di articoli per l’infanzia. Lo “Sgrassatore arancione agli agrumi” è un’ottima opzione. È formulato senza ammoniaca e fosfati ed è biodegradabile al 100%.

Questo sgrassatore elimina tutto il grasso e la sporcizia lasciando i suoi residui lubrificanti per lubrificare le parti essenziali della tua moto e lasciarle pulite e fresche.

Il cherosene è un trucco antico per pulire qualsiasi parte della bicicletta, soprattutto le catene. Sebbene il prodotto sgrassi efficacemente la catena della bicicletta, ha alcuni difetti. L’odore pungente e il processo disordinato sono i suoi punti deboli. Inoltre, il cherosene può lavare via l’olio dalle maglie, il che comporta un maggiore lavoro di lubrificazione.

Oltre a questi pochi prodotti, avrai bisogno di panni o stracci morbidi, alcune bottiglie, un paio di guanti di sicurezza, un appendiabiti in filo di ferro e uno dei prodotti citati in precedenza. Ti consigliamo di investire in un lubrificante di buona qualità per assicurarti che la catena della tua bicicletta rimanga in condizioni ottimali.

Conclusione

Con tutti questi passaggi, ci auguriamo che ora tu sappia come pulire la catena della bicicletta con prodotti casalinghi e che possa utilizzarla nella tua vita quotidiana. Buon divertimento!

Martina
Martina Voletti

Appassionata di ciclismo su strada e mountain bike, scrivo articoli sul ciclismo (notizie, allenamento, attrezzature, consigli e opinioni) per i nostri lettori. Sono anche una fotografa in erba e ogni volta che esco in bici, cerco di catturare i migliori scatti... con la macchina fotografica.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *